Regione di Bruxelles-Capitale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regione di Bruxelles-Capitale
regione
Brussels Hoofdstedelijk Gewest/Région de Bruxelles-Capitale
Regione di Bruxelles-Capitale – Bandiera
Localizzazione
Stato Belgio Belgio
Amministrazione
Capoluogo Bruxelles
Presidente Rudi Vervoort (PS) dal 7/05/2013
Territorio
Coordinate
del capoluogo
50°50′48.07″N 4°21′08.73″E / 50.846686°N 4.352425°E50.846686; 4.352425 (Regione di Bruxelles-Capitale)Coordinate: 50°50′48.07″N 4°21′08.73″E / 50.846686°N 4.352425°E50.846686; 4.352425 (Regione di Bruxelles-Capitale)
Altitudine 13 m s.l.m.
Superficie 161,38 km²
Abitanti 1 138 575 (1º ottobre 2011)
Densità 7 055,24 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC+1
ISO 3166-2 BE-BRU
Codice INS 04000
Cartografia
Regione di Bruxelles-Capitale – Localizzazione
Regione di Bruxelles-Capitale – Mappa
Sito istituzionale
La regione di Bruxelles-Capitale e i suoi 19 comuni.

La Regione di Bruxelles-Capitale (Région de Bruxelles-Capitale in francese, Brussels Hoofdstedelijk Gewest in olandese, Region Brüssel-Hauptstadt in tedesco) o anche Regione di Bruxelles (Région Bruxelloise in francese, Brusselse Gewest in olandese) è una delle tre regioni del Belgio. La regione, creata nel 1989, è enclave della provincia del Brabante Fiammingo, nella Regione fiamminga.

Istituzioni[modifica | modifica wikitesto]

A causa di come la federalizzazione è stata gestita in Belgio, le istituzioni pubbliche di Bruxelles offrono una complessità strabiliante. Si possono distinguere:

  • 19 autorità municipali locali.
  • 6 zone di polizia intermunicipale.
  • 1 livello di amministrazione territoriale per la regione; questo livello amministrativo si assume il 99% delle responsabilità della regione.
  • 2 autorità pubbliche specifiche delle comunità, il VGC o Vlaamse Gemeenschaps Commissie per i fiamminghi di Bruxelles, e il COCOF (o Commission communautaire française) per i Valloni di Bruxelles.
  • 1 autorità pubblica bi-comunitaria, Gezamelijke Gemeenschapscommissie, che si fa carico di certe istituzioni culturali di 'interesse nazionale belga'.

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

L'arrondissement di Bruxelles-Capitale raggruppa 19 comuni o municipalità, di seguito elencate con i rispettivi codici postali (l'ordine è quello riportato nell'immagine in tabella, il primo nome è in francese, il secondo in olandese):

  1. Anderlecht (1070)
  2. Bruxelles (Bruxelles-Ville / Brussel-Stad) (1000, 1020, 1120, 1130, 1040, 1050)
  3. Ixelles (Elsene) (1050)
  4. Etterbeek (1040)
  5. Evere (1140)
  6. Ganshoren (1083)
  7. Jette (1090)
  8. Koekelberg (1081)
  9. Auderghem (Oudergem) (1160)
  10. Schaerbeek (Schaarbeek) (1030)
  11. Berchem-Sainte-Agathe (Sint-Agatha-Berchem) (1082)
  12. Saint-Gilles (Sint-Gillis) (1060)
  13. Molenbeek-Saint-Jean (Sint-Jans-Molenbeek) (1080)
  14. Saint-Josse-ten-Noode (Sint-Joost-ten-Node) (1210)
  15. Woluwe-Saint-Lambert (Sint-Lambrechts-Woluwe) (1200)
  16. Woluwe-Saint-Pierre (Sint-Pieters-Woluwe) (1150)
  17. Uccle (Ukkel) (1180)
  18. Forest (Vorst) (1190)
  19. Watermael-Boitsfort (Watermaal-Bosvoorde) (1170)

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti x 1000


  • Fonte dati INS - fino al 1970: 31 dicembre; dal 1980: 1º gennaio

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN332144929079854441105 · ISNI: (EN0000 0001 0666 3698 · LCCN: (ENn94104302 · GND: (DE4080552-9 · BNF: (FRcb155190212 (data)
Belgio Portale Belgio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Belgio