Radio Italia (Iran)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Radio Italia IRIB
Logo Radio Italia.jpg
Paese Iran Iran
Lingua Italiano
Data di lancio 9 agosto 1995
Editore Pars Today
Sito web http://www.parstoday.com/
Diffusione
Terrestre
Analogico AM, in onde corte sulle bande dei 41, 31, 19 e 16 metri
Analogico FM, a Teheran
Streaming web
Internet http://www.parstoday.com/it

Radio Italia nota anche come Radio Italia IRIB, è la radio in lingua italiana della Voce della Repubblica Islamica dell'Iran (Pars Today).

Radio Italia è nata il 9 agosto 1995 allo scopo di aprire una finestra verso l'Iran, la sua storia, la sua cultura e la sua tradizione religiosa[1].

La radio presenta all'interlocutore italiano la realtà della società iraniana contribuendo ad avvicinare l'Islam ed il Cristianesimo nell'ambito di un'iniziativa promossa in Iran circa il dialogo tra le due civiltà.

La redazione italiana è formata da una dozzina di persone fra giornalisti, conduttori e traduttori.

La radio trasmette i programmi in lingua italiana ogni giorno, dalle 6:30 alle 7:30 UTC, sulle frequenze di 15480 e di 17660 kHz dalla stazione di Kamalabad, mentre il programma serale va in onda dalle 19:30 alle 19:30 UTC sulle frequenze di 7315 kHz da Sirjan e 9755 kHz da Kamalabad. Il programma, inoltre, va in onda a Teheran su 99,5 MHz in modulazione di frequenza dalle 09:30 alle 10:30 UTC

Radio Islam[modifica | modifica wikitesto]

Radio Islam in lingua italiana è una nuova parte aggiunta al sito di Radio Italia ed è composta da diverse sezioni dedicate: notizie, interviste, articoli, calendario islamico, una pagina sulla conoscenza dell'islam, programmi audio.

Radio Cultura[modifica | modifica wikitesto]

Radio Cultura in lingua italiana è un'altra sezione aggiunta al sito di Radio Italia. Con questa voce si cerca di presentare la cultura, la storia, la geografia e turismo e la tradizione iraniana ai visitatori italiani. A questo proposito su questo sito vengono inserite le notizie che riguardano arte, sport, cinema e teatro, scienza, tecnologia e salute. Inoltre nella voce di programmi si può trovare i file audio insieme al testo dei programmi settimanali che vengono trasmessi tra cui i programmi su letteratura persiana, cucina, architettura, geografia e storia iraniana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Chi Siamo, su italian.irib.ir, IRIB. URL consultato il 10 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 6 giugno 2017).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]