People, Hell & Angels

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
People, Hell and Angels

Artista Jimi Hendrix
Tipo album Studio
Pubblicazione 5 marzo 2013
Durata 53 min : 02 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Blues rock
Rock psichedelico
Hard rock
Acid rock
Funk rock
Electric blues
Etichetta Sony Music
Produttore Jimi Hendrix, Eddie Kramer, Janie Hendrix, John McDermott
Registrazione marzo 1968 – agosto 1970
Note Registrato presso Record Plant Studios, Hit Factory, Sound Centre ed Electric Lady Studios a New York
Jimi Hendrix - cronologia
Album precedente
(2011)
Album successivo
Miami Pop Festival
(2013)

People, Hell and Angels è un album discografico del musicista statunitense Jimi Hendrix, pubblicato postumo avvalendosi di alcuni dei musicisti delle sue precedenti band, più altri, usati come session men. Pubblicato il 5 marzo 2013, contiene dodici canzoni mai pubblicate ufficialmente prima, a cui Jimi stava lavorando come seguito del suo album Electric Ladyland.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Le tracce incluse in People, Hell and Angels sono versioni precedentemente inedite di brani registrati in studio da Hendrix e da vari suoi musicisti (principalmente i membri della Band of Gypsys Billy Cox e Buddy Miles) mentre stavano lavorando al seguito di Electric Ladyland, provvisoriamente intitolato First Rays of the New Rising Sun.[1] La maggior parte delle registrazioni provengono da sessioni del 1968 e '69 ai Record Plant Studios di New York, con brevi incursioni negli studi Sound Centre, Hit Factory, e Electric Lady Studios.[2]

Secondo il tecnico del suono Eddie Kramer, che si occupò di gran parte della produzione della musica di Hendrix in vita, questo sarà l'ultimo disco pubblicato a contenere materiale inedito di studio. Kramer disse che esistono ancora svariate ore di registrazioni live inedite che vedranno la luce nei prossimi anni.[3]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  • Tutte le tracce sono state scritte da Jimi Hendrix, eccetto dove indicato diversamente.
  1. Earth Blues - 3:33
  2. Somewhere - 4:05
  3. Hear My Train A Comin' - 5:41
  4. Bleeding Heart (Elmore James) - 3:58
  5. Let Me Move You - 6:50
  6. Izabella - 3:42
  7. Easy Blues - 5:57
  8. Crash Landing - 4:14
  9. Inside Out - 5:03
  10. Hey Gypsy Boy - 3:39
  11. Mojo Man (Albert & Arthur Allen) - 4:07
  12. Villanova Junction Blues - 1:44

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Lost Jimi Hendrix album will be released in 2013, NME, 21 novembre 2012. URL consultato il 26 novembre 2012.
  2. ^ Jimi Hendrix's People, Hell & Angels Coming March 5, 2013!, Experience Hendrix, L.L.C., 26 novembre 2012. URL consultato il 26 novembre 2012.
  3. ^ Chris Talbott, Hendrix at 70: New album offers different look, Yahoo! Music, 5 marzo 2013. URL consultato il 5 marzo 2013.
Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rock