Professional Futbolen Klub Neftochimic Burgas 1962

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da PFC Naftex Burgas)
PFK Neftochimic Burgas
Calcio Football pictogram.svg
Sheihovete, The Sheiks
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Colori sociali Bianco e Verde.svg bianco-verde
Dati societari
Città Burgas
Nazione Bulgaria Bulgaria
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Bulgaria.svg BFS
Campionato A PFG
Fondazione 1986
Presidente Bulgaria Plamen Mihov
Allenatore Bulgaria Hristo Janev
Stadio Lazur Stadium
(18.037 posti)
Sito web http://neftochimic.com/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Professional Futbolen Klub Neftochimic Burgas 1962 (ПФК Нефтохимик 1962), meglio noto semplicemente come Neftochimic Burgas, è una società calcistica bulgara con sede nella città di Burgas. Milita nella massima serie bulgara.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La società nasce nel 1962 sotto il nome di "Stroitel", cambiando denominazione due anni più tardi e diventando "Neftochim". Tra il 1969 e il 1981 il club gioca solo campionati inter-aziendali, fino a quando non si fonde con un'altra squadra cittadina, il "Lokomotiv Burgas": in seguito a questa fusione, il club prende il nome di "DSF Neftochimic" e si registra ufficialmente solo nel 1986, a cinque anni dalla fusione. Nel 1994 il club raggiunge la massima serie bulgara sotto il nome di "Neftochimic Burgas": raggiunge l'ottava posizione in campionato. Nella stagione seguente, il club cambia denominazione in "Naftex Burgas" e coglie un quarto posto nel massimo torneo bulgaro, a 10 punti dallo Slavia Sofia vincitore e riuscendo a chiudere davanti al CSKA Sofia per un punto. Nel 1996-1997 il "Naftex" vive il periodo migliore della sua storia: termina il campionato in seconda posizione, a quattro punti di distanza dal CSKA Sofia vincitore, e si qualifica per la prima volta in una competizione europea. Nell'anno seguente, il club disputa la Coppa UEFA, venendo estromesso al primo turno contro il Brann: a Bergen, i bulgari perdono 2-1, vincendo in casa per 3-2 e uscendo dal torneo continentale a causa della regola dei gol fuori casa. In campionato la società di Burgas raggiunge il quarto posto trascinata dai gol di Anton Spasov, capocannoniere del campionato a fine anno. Nel 2000, in seguito a un quarto posto in campionato, il Naftex torna a disputare la Coppa UEFA: elimina al primo turno l'Omonia (1-2), ma nel secondo turno è eliminato dal Lokomotiv Mosca per 4-2. Il club non riesce più a ripetersi, terminando diversi campionati di prima divisione a centro classifica fino al 2006, quando il club raggiunge la penultima posizione nella prima divisione bulgara ed è retrocesso. Nel 2009 fallisce.

Nell'estate del 2009 nasce il club "Neftochimic 1986", proponendosi come erede della formazione precedente, partendo dalla terza serie e raggiungendo la prima divisione nella stagione 2013-2014. A fine stagione, il club retrocede e come il precedente, fallisce a causa dei debiti.

Nel gennaio 2015 il "SNC Neftochimic Burgas" nasce come successore del "Neftochimic 1986" e conquista la massima serie nell'annata 2016-2017.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Bulgaria P Yanko Georgiev
2 Bulgaria D Kostadin Velkov
3 Bulgaria D Ivo Malinov
5 Bulgaria D Zhivko Hadzhiev
6 Serbia D Marko Ranđelović
7 Bulgaria C Ivan Valchanov
8 Bulgaria C Nikolay Dyulgerov
10 Bulgaria C Kristiyan Parashkevov
11 Bulgaria C Atanas Chipilov
12 Bulgaria P Stoyan Kolev
13 Bulgaria C Jordan Jordanov
15 Bulgaria A Zhivko Petkov
16 Macedonia D Bojan Gjorgievski
N. Ruolo Giocatore
17 Bulgaria C Rumen Rumenov
19 Bulgaria C Mihael Orachev
20 Bulgaria D Yani Pehlivanov
21 Bulgaria C Mariyan Ognyanov
22 Bulgaria C Emanuil Manev
24 Bulgaria A Kostadin Hazurov
25 Bulgaria D Angel Granchov
26 Romania D Sergiu Homei
31 Bulgaria D Daniel Andreev
32 Bulgaria C Lyubomir Bozhinov (capitano)
89 Bulgaria C Stanislav Malamov
91 Bulgaria A Ventsislav Hristov
96 Bulgaria P Dimitar Nikolov

Giocatori noti[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio