Orlando Flacco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Orlando Flacco (o Fiacco) (Verona, 1550 circa – ...) è stato un pittore italiano.

Flacco fu allievo di Francesco Torbido, conosciuto come "il Moro". Il suo stile ricorda molto quello di Antonio Badile. Giorgio Vasari ebbe modo di elogiare i suoi ritratti, mentre Luigi Lanzi affermò che le sue forme assomigliassero a quelle di Caravaggio. Tra i suoi lavori, si ricordano una Crocifissione e un Ecce Homo per la chiesa dei Santi Nazaro e Celso a Verona.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michael Bryan, Fiacco, Orlando, in Bryan's Dictionary of Painters and Engravers (A–K), 3rd ed., Londra, In Graves, Robert Edmund, 1886, ISBN non esistente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN95757323 · Europeana agent/base/132581 · ULAN (EN500012490 · CERL cnp00580513