Nora (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Nora è un nome proprio di persona italiano femminile[1][2][3][4].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Una collana riportante il nome

È un ipocoristico, che spesso diviene nome indipendente, di altri nomi contenenti l'elemento -nora, principalmente Eleonora ma anche Onora[1][2][3][4][5][6], Dianora, Nicanora e via dicendo; è stato reso celebre dalla protagonista del dramma di Ibsen Casa di bambola, un'opera pionieristica nel suo affermare l'emancipazione della donna[1][3].

Va notato che l'ipocoristico inglese Nonie è condiviso anche col nome Ione[7].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

L'onomastico si festeggia lo stesso giorno del nome di cui costituisce un derivato.

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Variante Norah[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c La Stella T., p. 268.
  2. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s t u v w x y (EN) Nora, su Behind the Name. URL consultato il 4 giugno 2017.
  3. ^ a b c Burgio, p. 272.
  4. ^ a b Galgani, p. 393.
  5. ^ a b (EN) Nora, su Online Etymology Dictionary. URL consultato il 4 giugno 2017.
  6. ^ Norman, p. 140.
  7. ^ (EN) Nonie, su Behind the Name. URL consultato il 4 giugno 2017.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi