Nokia 808 PureView

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nokia 808 PureView
Nokia 808 PureView front and back view.JPG
Caratteristiche tecniche
Tipo candybar
Reti HSUPA Cat6 5.76 Mbps, WLAN IEEE 802.11 b/g/n, HSDPA Cat10 14.4 Mbps, EDGE Classe
Connettività Bluetooth 3.0, HDMI, DLNA, USB ad alta velocità 2.0, USB on the go, Secure NFC, WLAN, trasmettitore FM e connettore da 3.5mm con TV-out
Disponibilità Italia giugno 2012
Sistema operativo Symbian OS 10.1 Series 60 v5.4 (Nokia Belle FP1), aggiornato a Symbian OS 10.1 Series 60 v5.5 (Nokia Belle FP2)
Antenna integrata
Suonerie polifoniche e musicali
Videocamera 41 mpx
Input touch-screen
CPU ARM11 da 1.3 GHz
Memoria 16 GB flash, micro-SD 32 GB max
Schermo 4,0" AMOLED ClearBlack con Corning con Gorilla Glass
Risoluzione 16:9 nHD (640 × 360 px) AMOLED
Dimensioni 123,9 × 60,2 × 13,9 mm
Peso 169 grammi
Touchscreen capacitivo e multi-touch
Predecessore Nokia N8
Successore Nokia Lumia 1020
 

Il Nokia 808 PureView è uno smartphone della Nokia.

È stato presentato il 27 febbraio 2012 al Mobile World Congress di Barcellona, ricevendo in tale occasione il premio di Best New Mobile Handset, Device or Tablet del MWC 2012[1]. La particolarità di questo cellulare è di avere una fotocamera da 41 megapixel con l'utilizzo di lenti ottiche Carl Zeiss.

È stato l'ultimo smartphone della Nokia a utilizzare Symbian.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nokia vince il Mobile World Congress Award 2012, webnews.it. URL consultato il 10 marzo 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Telefonia Portale Telefonia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di telefonia