Nazionale Under-19 di calcio femminile della Svizzera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Svizzera Svizzera femminile Under-19
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione ASF-SFV
Codice FIFA CHE
Selezionatore Svizzera Nora Häuptle
Campionato europeo di calcio femminile Under-19
Partecipazioni 7 (esordio: 2002)
Miglior risultato Semifinali, 2009, 2011, 2016

La Nazionale Under-19 di calcio femminile della Svizzera è la rappresentativa calcistica femminile internazionale della Svizzera formata da giocatrici al di sotto dei 19 anni, gestita dalla federazione calcistica della Svizzera (Associazione Svizzera di Football, Association Suisse de Football, Schweizerischer Fussballverband, Associaziun Svizra da Ballape - ASF-SFV).

Come membro dell'Union of European Football Associations (UEFA) partecipa a vari tornei di calcio giovanili internazionali riservati alla categoria, come al Campionato europeo UEFA Under-19 e ai tornei a invito come il Torneo di La Manga.

I migliori risultati sportivi raggiunti in ambito UEFA dalla formazione sono le semifinali nelle edizioni di Bielorussia 2009, eliminata dalla Inghilterra, di Italia 2011, eliminata dalla Germania, e di Slovacchia 2016, eliminate dalla Francia, tutte le volte dalle successive vincitrici del torneo.

Ulteriore riconoscimento è stato il premio della miglior giocatrice conferito a Ramona Bachmann nell'edizione di Bielorussia 2009.

Partecipazioni ai tornei internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Piazzamenti agli Europei Under-18[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998: Non qualificata
  • 1999: Non qualificata
  • 2000: Non qualificata
  • 2001: Non qualificata

Piazzamenti agli Europei Under-19[modifica | modifica wikitesto]

  • 2002: Fase a gironi
  • 2003: Non qualificata
  • 2004: Fase a gironi
  • 2005: Fase a gironi
  • 2006: Fase a gironi
  • 2007: Non qualificata
  • 2008: Non qualificata
  • 2009: Semifinali
  • 2010: Non qualificata
  • 2011: Semifinali
  • 2012: Non qualificata
  • 2013: Non qualificata
  • 2014: Non qualificata
  • 2015: Non qualificata
  • 2016: Semifinali
  • 2017: non qualificata
  • 2018: qualificata come nazione organizzatrice

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]