Serie Promozione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Paese Svizzera Svizzera
Organizzatore ASF/SFV
Cadenza annuale
Apertura settembre
Chiusura giugno
Formula tre gironi eliminatori
Promozione in Serie A
Retrocessione in Serie B
Storia
Fondazione 1921
Soppressione 1930
Numero edizioni 9

La Serie Promozione è stata il torneo cadetto del campionato svizzero di calcio tra il 1921 ed il 1930. Organizzata dall'ASF/SFV, vide competere un numero di squadre variabile, generalmente suddivise in tre gironi geografici (Est, Centro, Ovest).

L'ammissione in Serie A era sottoposta a spareggi con le peggiori classificate dei corrispondenti gironi della massima serie. Le ultime classificate venivano invece retrocesse in Serie C.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1921 il campionato di Serie B cambiò nome in Serie Promozione, quando le squadre che lo componevano (insieme a parte di quelle di Serie C) diedero vita alla Zusammenschluss der unteren Serien (ZUS)[1]. Furono anche abolite le finali per il titolo; le squadre vincitrici dei tre gruppi disputavano uno spareggio contro le ultime classificate dei corrispondenti gruppi di Serie A, con partite di andata e ritorno ed eventuale spareggio.

Nel 1930 tanto la Serie A quanto la Serie Promozione furono abolite e sostituite dai campionati di Prima Lega e Seconda Lega tuttavia, quando nel 1931 nacque il campionato di Lega Nazionale, la Prima Lega fu declassata a secondo livello nazionale e la Seconda Lega divenne il terzo. Questa situazione durò fino al 1944 quando la Lega Nazionale fu divisa in Lega Nazionale A e Lega Nazionale B, il quale divenne il nuovo campionato di seconda divisione.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

In grassetto le squadre promosse in Serie A.

Stagione Girone Est Girone Centro Girone Ovest
1922
dettagli
Lugano Concordia Basilea non conosciuta Forward Morges
1923
dettagli
Gruppo 1: 600px Rosso e Verde.svg Neumünster Zurigo
Gruppo 2: Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Veltheim Winterthur[2]
Gruppo 1: Concordia Basilea
Gruppo 2: Grenchen
Gruppo 1: Étoile Carouge
Gruppo 2: non conosciuta Signal Losanna
1924
dettagli
non conosciuta Oberwinterthur Grenchen non conosciuta Forward Morges
1925
dettagli
600px Rosso e Verde.svg Neumünster Zurigo Soletta Bienne
1926
dettagli
non conosciuta Oberwinterthur-Tössfeld 600px Nero.svg Black Stars Basilea non conosciuta Concordia Yverdon
1927
dettagli
Chiasso non conosciuta Madretsch Bienna Montreux-Sports
1928
dettagli
non conosciuta Oerlikon Lucerna non conosciuta Forward Morges
1929
dettagli
non conosciuta Töss Lucerna non conosciuta Stade Losanna
1930
dettagli
Locarno[3] ? ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Die Gründung der Liga[collegamento interrotto], football.ch. URL consultato il 26 maggio 2012.
  2. ^ Campione assoluto di Serie Promozione dopo le finali per la promozione.
  3. ^ Non ammesso alla Prima Lega 1930-1931 a causa della ristrutturazione dei campionati. Vedi La Storia del FC Locarno in qualche riga, fclocarno.ch. URL consultato il 27 maggio 2012 (archiviato dall'url originale il 20 aprile 2012).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio