Och Cup

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Och Cup
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneASF/SFV
PaeseSvizzera Svizzera
TitoloCampione della Och Cup
CadenzaAnnuale
FormulaEliminazione diretta
Storia
Fondazione1921
Soppressione1925
Ultimo vincitoreBerna

La Och Cup era una competizione calcistica svizzera, disputata in due edizioni tra 1921 e 1922, ed assegnata definitivamente nel 1925.

Storia[1][modifica | modifica wikitesto]

La competizione succedette alla Anglo Cup, ed è considerata una delle due antenate dell'attuale Coppa Svizzera.

La coppa venne istituita per volontà della OCH, società con sede a Ginevra.

Fu disputata in due sole edizioni: la prima nel 1921 fu conquistata dal Berna e fu contesa da sole tre squadre, mentre l'anno successivo vi parteciparono 48 compagini e venne vinta dal Concordia Basilea.

Nei due anni seguenti la Och Cup non fu disputata: venne assegnata definitivamente l'11 gennaio 1925 in un incontro che vide opporsi i due club che si erano aggiudicate le due edizioni giocate, Berna e Concordia Basilea. La partita terminò per 2-0 a favore del club capitolino, che divenne il vincitore finale dell'Och Cup.

Albo d'oro[2][modifica | modifica wikitesto]

Data Sfida Risultato Vincitore
5 giugno 1921 Berna - La Chaux-de-Fonds 5-0
11 giugno 1921 Berna - Zurigo 2-1[3] Berna
6 agosto 1922 Concordia Basilea - La Chaux-de-Fonds 1-0 Concordia Basilea[4]
11 gennaio 1925 Berna - Concordia Basilea 2-0[5] Berna

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ [1] iffhs.de
  2. ^ Switzerland 1898-1930 rsssf.com
  3. ^ Incontro decisivo per l'assegnazione
  4. ^ La "Och Cup" vinta dal FC Concordia (Pokalgewinn für den FC Concordia), su tageswoche.ch. (DE)
  5. ^ Incontro valido per l'assegnazione definitiva della Och Cup tra le due società vincitrici delle edizioni precedenti

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]