Michele Lega

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michele Lega
cardinale di Santa Romana Chiesa
Michele Lega-1922.jpg
Il cardinale Lega nel 1922
Template-Cardinal (Bishop).svg
Ut unum sint
Incarichi ricoperti
Nato 1º gennaio 1860, Brisighella
Ordinato presbitero 13 settembre 1883
Nominato vescovo 21 giugno 1926 da papa Pio XI
Consacrato vescovo 11 luglio 1926 da papa Pio XI
Creato cardinale 25 maggio 1914 da papa Pio X
Deceduto 16 dicembre 1935, Roma

Michele Lega (Brisighella, 1º gennaio 1860Roma, 16 dicembre 1935) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Brisighella il 1º gennaio 1860.

Papa Pio X lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 25 maggio 1914.

Partecipò al conclave del 1914 che elesse Benedetto XV e al conclave del 1922 che elesse Pio XI.

Fu assistente e protettore della Società antischiavista italiana.

Morì il 16 dicembre 1935 all'età di 76 anni.

Suo nipote fu Giacomo Dal Monte Casoni (1891-1968), deputato imolese della Democrazia Cristiana.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) David Cheney, Michele Lega, su Catholic-Hierarchy.org. Modifica su Wikidata
Controllo di autoritàVIAF (EN33156868 · ISNI (EN0000 0000 6136 3666 · LCCN (ENn88071017 · GND (DE132344947 · BNF (FRcb167436530 (data)