Filippo Giustini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Filippo Giustini
cardinale di Santa Romana Chiesa
Filippogiustini.jpg
Fotografia del cardinale Giustini
Template-Cardinal (not a bishop).svg
Incarichi ricoperti
Nato 8 maggio 1852, Cineto Romano
Ordinato presbitero 23 dicembre 1876
Creato cardinale 25 maggio 1914 da papa Pio X (poi santo)
Deceduto 18 marzo 1920, Roma

Filippo Giustini (Cineto Romano, 8 maggio 1852Roma, 18 marzo 1920) è stato un cardinale italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque a Cineto Romano l'8 maggio 1852.

Papa Pio X lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 25 maggio 1914.

Morì il 18 marzo 1920 all'età di 67 anni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • AA.VV., Il Circolo San Pietro - Fra i poveri e gli emarginati, Roma, 2006.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Assistente ecclesiastico del Circolo San Pietro Successore Emblem Holy See.svg
Gaetano De Lai 1892 - 1893 Basilio Pompilj
Predecessore Segretario della Congregazione dei Vescovi e Regolari Successore Emblem Holy See.svg
Luigi Trombetta 28 aprile 1902 - 20 ottobre 1908 congregazione soppressa
Predecessore Segretario della Congregazione dei Sacramenti Successore Emblem Holy See.svg
- 20 ottobre 1908 - 25 maggio 1914 Luigi Capotosti
Predecessore Cardinale diacono di Sant'Angelo in Pescheria Successore CardinalCoA PioM.svg
Isidoro Verga 28 maggio 1914 - 18 marzo 1920 Aurelio Galli
Predecessore Prefetto della Congregazione dei Sacramenti Successore Emblem Holy See.svg
Domenico Ferrata 14 ottobre 1914 - 18 marzo 1920 Michele Lega
Controllo di autorità VIAF: (EN88719345 · LCCN: (ENno2007092204 · GND: (DE1015211976