Claudio Rangoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo vescovo di Piacenza, vedi Claudio Rangoni (vescovo di Piacenza).
Claudio Rangoni
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
Incarichi ricoperti
Nato 26 settembre 1559 a Modena
Ordinato presbitero in data sconosciuta
Nominato vescovo 16 dicembre 1592 da papa Clemente VIII
Consacrato vescovo 10 gennaio 1593 dal cardinale Girolamo Bernerio, O.P.
Deceduto 2 settembre 1621 (61 anni) a Reggio Emilia

Claudio Rangoni (Modena, 26 settembre 1559Reggio nell'Emilia, 2 settembre 1621) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque il 26 settembre 1559 a Modena.

Già conte, la sua eleggibilità come successore degli Apostoli venne presa in considerazione da papa Clemente VIII in persona e la sua elezione venne annunciata il 15 dicembre 1592 durante il Concistoro. Il giorno seguente venne nominato vescovo di Reggio, e fu consacrato vescovo il 10 gennaio 1593, a Roma, dal cardinale Girolamo Bernerio, suo zio, e altri due vescovi domenicani.

Il vescovo guidò già dal 9 gennaio la sede per procura, dove arrivò il 25 marzo per celebrare in cattedrale la messa per la solennità dell'Annunciazione. È stato nunzio apostolico per la Polonia dal 1598 al 1606. Claudio Rangoni è a capo di un consistente ramo secondario della genealogia episcopale di Scipione Rebiba, la cosiddetta linea polacca, essendo consacratore del vescovo Wawrzyniec Gembicki.

Genealogia episcopale[modifica | modifica wikitesto]

Stemma dei Rangoni

Successione apostolica[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN162552483 · ISNI (EN0000 0003 7371 8032