Maryna V"jazovs'ka

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maryna Vazovska (2013)
Medaglia Fields Medaglia Fields nel 2022

Maryna Serhiïvna V"jazovs'ka (in ucraino: Марина Сергіївна В'язовська?; 1984) è una matematica ucraina che, nel 2016, ha risolto il problema dell'impacchettamento di sfere nella dimensione 8[1][2][3] e, in collaborazione con altri, in dimensione 24[4][5]. In precedenza, il problema era stato risolto solo per tre o meno dimensioni, e la prova della versione tridimensionale (la congettura di Keplero) comportava lunghi calcoli al computer. Al contrario, la dimostrazione di Viazovska per le dimensioni 8 e 24 è stata considerata "incredibilmente semplice". Nel 2022 è stata tra i vincitori della medaglia Fields[6].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Come studentessa presso la Taras Shevchenko National University di Kiev, Viazovska ha partecipato al Concorso internazionale di matematica per studenti universitari nel 2002, 2003, 2004 e 2005 ed è stata una dei vincitori del primo posto nel 2002 e nel 2005[7]. Si è laureata presso l'Istituto di Matematica dell'Accademia Nazionale delle Scienze dell'Ucraina nel 2010[8] ottenendo un master dell'Università di Kaiserslautern e un dottorato (Dr. rer. Nat.) presso l'Università di Bonn nel 2013. La sua tesi di dottorato, Funzioni modulari e Cicli speciali, riguarda la teoria analitica dei numeri ed è stata supervisionata da Don Zagier e Werner Müller[9].

Carriera accademica[modifica | modifica wikitesto]

È stata ricercatrice post-dottorato presso la Berlin Mathematical School e l'Università Humboldt di Berlino[5] e Minerva Distinguished Visitor[10] presso l'Università di Princeton. Da gennaio 2018 è docente alla Scuola politecnica federale di Losanna in Svizzera, dopo un breve periodo come professore assistente[11].

Oltre che per il suo lavoro sull'impacchettamento di sfere, Viazovska è nota anche per le sue ricerche sui disegni sferici. Insieme a Bondarenko e Radchenko ha dimostrato una congettura di Korevaar e Meyers sull'esistenza di piccoli progetti in dimensioni arbitrarie. Questo risultato è stato uno dei contributi per i quali il suo co-autore Andriy Bondarenko ha vinto il Premio Vasil A. Popov per la teoria dell'approssimazione nel 2013[12]. Nel 2016 ha ricevuto il Premio Salem[13] e, nel 2017, il Clay Research Award e il Premio SASTRA Ramanujan per il suo lavoro sull'impacchettamento di sfere e sulle forme modulari[14][15]. A dicembre 2017, le è stato assegnato il premio New Horizons 2018 in matematica "per la notevole applicazione della teoria delle forme modulari nel problema dell'imballaggio della sfera"[16]. È stata relatrice invitata al Congresso internazionale dei matematici del 2018. Per il 2019 le è stato assegnato il premio Ruth Lyttle Satter in Matematica[17].

Pubblicazioni (selezione)[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Stacking Cannonballs In 8 Dimensions, in Forbes.
  2. ^ (EN) Sphere Packing in Dimension 8.
  3. ^ (DE) So stapeln Mathematiker Melonen.
  4. ^ New maths proof shows how to stack oranges in 24 dimensions, in New Scientist.
  5. ^ a b Sphere Packing Solved in Higher Dimensions, in Quanta Magazine.
  6. ^ Fields Medals 2022, su mathunion.org. URL consultato il 5 luglio 2022.
  7. ^ IMC official results: 2002, 2003, 2004 e 2005
  8. ^ (UK) Вязовська М.С. Нерівності для поліномів і раціональних функцій та квадратурні формули на сфері: автореф. дис. ... канд. фіз.-мат. наук : 01.01.01 / М.С. Вязовська ; НАН України, Ін-т математики. — К., 2010. — 15 с. — укp..
  9. ^ (DE) Mathematisch-Naturwissenschaftliche Fakultät - Jahrgang 2013, Doctoral dissertation, 2013.
  10. ^ Minerva Distinguished Visitor Lectures, su math.princeton.edu, Princeton University. URL consultato il 30 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 17 settembre 2017).
  11. ^ (EN) Maryna Viazovska promoted to Full Professor, su actu.epfl.ch.
  12. ^ Previous winners. URL consultato il 30 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 31 ottobre 2015).
  13. ^ (FR) Prix Salem 2016. URL consultato il 30 ottobre 2019 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2017).
  14. ^ (EN) 2017 Clay Research Awards.
  15. ^ (EN) Maryna Viazovska of Swiss Federal Institute of Technology, Lausanne, Switzerland, will receive 2017 SASTRA Ramanujan Prize for her contribution to number theory., in The Hindu, ISSN 0971-751X (WC · ACNP).
  16. ^ (EN) Breakthrough Prize – Mathematics Laureates – Maryna Viazovska, su breakthroughprize.org. URL consultato il 4 dicembre 2017.
  17. ^ Ruth Lyttle Satter Prize 2019, su ams.org.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN306266369 · GND (DE1046435000 · WorldCat Identities (ENviaf-306266369