William Timothy Gowers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gowers nel 2009
Medaglia Fields Medaglia Fields nel 1998

William Timothy Gowers (Wiltshire, 20 novembre 1963) è un matematico britannico.

Figlio del compositore Patrick Gowers, nel 1996 ha ricevuto il Premio della European Mathematical Society e nel 1998 ha vinto la Medaglia Fields per ricerche in analisi funzionale, combinatoria, teoria combinatoria dei numeri e teoria degli spazi di Banach.

Al 2021 ricopre il ruolo di "Professeur titulaire" della cattedra di combinatoria del Collège de France, e di "Director of Research" dell'Università di Cambridge, ed è fellow del Trinity College.

È autore di numerose pubblicazioni didattiche, tra le quali il saggio Matematica. Un'introduzione.

The Cost of Knowledge[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: The Cost of Knowledge.

Il 21 gennaio 2012 Gowers ha pubblicato sul suo blog personale un post in cui critica le politiche commerciali e di pubblicazione di Elsevier, una delle più importanti case editrici accademiche, e ha invitato i ricercatori a boicottarla[1]. Da questo è nato il sito The Cost of Knowledge[2], che raccoglie le firme di ricercatori che dichiarano che non invieranno articoli, non faranno peer review, non parteciperanno ai comitati editoriali di riviste di Elsevier. Il post di Gowers è stato visto come l'inizio della "primavera accademica"[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Timothy Gowers, Elsevier — my part in its downfall, su gowers.wordpress.com, 21 gennaio 2012. URL consultato il 7 agosto 2012.
  2. ^ (EN) Sito di The Cost of Knowledge
  3. ^ (EN) Alok Jha, Academic spring: how an angry maths blog sparked a scientific revolution, in The Guardian, 9 aprile 2012. URL consultato il 7 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN85633648 · ISNI (EN0000 0001 1681 4787 · LCCN (ENn2002014037 · GND (DE123782716 · BNF (FRcb14482809v (data) · J9U (ENHE987007304758805171 · WorldCat Identities (ENlccn-n2002014037