Università Humboldt di Berlino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Università di Berlino" rimanda qui. Se stai cercando un'altra università, vedi Università di Berlino (disambigua).
Humboldt-Universität zu Berlin
Huberlin-logo.svg
Berlin, Mitte, Unter den Linden, Hauptgebäude der Humboldt-Universität 02.jpg
Ubicazione
StatoGermania Germania
CittàBerlino
Dati generali
MottoUniversitas litterarum
Fondazione16 agosto 1809
FondatoreWilhelm von Humboldt
Tipostatale
RettoreSabine Kunst
Studenti35 587 (ottobre 2017)
Dipendenti7 044 (2018)
AffiliazioniGerman Universities Excellence Initiative
Mappa di localizzazione
Sito web

L'Università Humboldt di Berlino (in tedesco Humboldt-Universität zu Berlin) è la più antica delle quattro università di Berlino. Si trova nel quartiere Mitte, all'estremità orientale dell'Unter den Linden. La facciata dell'edificio chiude su lato nord il Forum Fridericianum (oggi Bebelplatz).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio fu costruito nel 1753 per il principe Enrico di Prussia, fratello di Federico il Grande. Nel 1810 vi si insediò la neonata università di Berlino (dal 1828 Friedrich-Wilhelms-Universität), fondata per iniziativa di Wilhelm von Humboldt. Nel 1949 venne ridenominata Humboldt-Universität, in onore dei fratelli Wilhelm e Alexander von Humboldt.

Il progetto originario della struttura, con l'edificio principale e il cortile centrale racchiuso da due ali laterali, venne ampliato nel 1913-20 su progetto dell'architetto Ludwig Hoffmann. All'ingresso dell'edificio vi sono due statue in marmo ad opera di Paul Otto: una rappresenta Wilhelm von Humboldt con in mano un libro e l'altra il fratello Alexander von Humboldt seduto su un globo. La porta d'ingresso, con ai lati due allegorie rappresentanti l'aurora e il crepuscolo, conduce al cortile interno, progettato da Reinhold Begas.

Alla fine della guerra, l'università si trovò nel settore sovietico, pertanto nel 1948, nei settori occidentali, fu fondata l'Università libera di Berlino.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

Memoriale ai membri dell'università giustiziati dai nazionalsocialisti

Nell'edificio principale dell'università, denominato ufficialmente Hauptgebäude, hanno sede il rettorato, gli uffici amministrativi, gli istituti di anglistica, archeologia, filologia classica, filosofia e storia, una mensa e l'aula magna. Gli istituti delle facoltà umanistiche si trovano negli edifici delle vie adiacenti, mentre la facoltà di giurisprudenza è ospitata nell'edificio che una volta era l'Alte Bibliothek di Bebelplatz. La facoltà di medicina, unita a quella dell'Università libera di Berlino, trova collocazione presso l'ospedale universitario della Charité; infine, le facoltà scientifiche sono ubicate nel campus di Adlershof, nel sud-est della città.

La nuova sede centrale della biblioteca universitaria (Grimm-Zentrum), inaugurata nell'ottobre 2009, si trova nei pressi della stazione di Berlino-Friedrichstraße, a pochi metri dallo Hauptgebäude.

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

L'università è organizzata nelle seguenti facoltà:[1]

  • Economia e gestione aziendale
  • Filologia, letteratura e linguistica
  • Giurisprudenza
  • Lettere e filosofia
  • Medicina
  • Scienze matematiche, fisiche e naturali
  • Scienze umanistiche, sociali e dell'educazione
  • Scienze della vita
  • Teologia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Einrichtungen und Organisation, su hu-berlin.de. URL consultato il 10 maggio 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN162898525 · ISNI (EN0000 0001 2248 7639 · LCCN (ENn79148985 · GND (DE1220138-8 · BNF (FRcb118698965 (data) · BNE (ESXX179814 (data) · ULAN (EN500299900 · NLA (EN36547280 · BAV (EN494/12167 · WorldCat Identities (ENlccn-n79148985