Marián Kelemen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marián Kelemen
Marian Kelemen 2012.jpg
Nazionalità Slovacchia Slovacchia
Altezza 188 cm
Peso 84 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Portiere
Squadra Slask Wroclaw Sląsk Wrocław
Carriera
Giovanili
1994-1997
1998-1999
NAC Breda
Slovan Bratislava Slovan Bratislava
Squadre di club1
1999-2001 Slovan Bratislava Slovan Bratislava 16 (-?)
2002-2003 Bursaspor Bursaspor 50 (-?)
2003 Slovan Bratislava Slovan Bratislava 17 (-?)
2004 Ventspils Ventspils 7 (-?)
2004-2006 Tenerife Tenerife 47 (-?)
2006-2007 Vecindario Vecindario 34 (-?)
2007-2008 Aris Salonicco Aris Salonicco 22 (-?)
2009 Numancia Numancia 1 (-5)
2010- Slask Wroclaw Sląsk Wrocław 66 (-?;1)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 6 maggio 2012

Marián Kelemen (Michalovce, 7 dicembre 1979) è un calciatore slovacco, portiere dello Śląsk Breslavia.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gioca l'ultima partita con l'Aris Salonicco il 18 ottobre 2010 nella sconfitta fuori casa per 2-1 contro il Panionioss.[1]

Gioca l'unica partita con il Numancia il 15 marzo 2009 nella sconfitta contro il Racing Santander, dove subisce 5 reti.[2]

Debutta con lo Śląsk Breslavia il 27 febbraio 2010 nel pareggio fuori casa a reti bianche per 0-0 contro il Polonia Bytom.[3] Il 29 maggio 2011 segna un gol su rigore con lo Śląsk Breslavia nella vittoria casalinga per 5-0 contro l'Arka Gdynia, fissando il secondo posto per la squadra.[4]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Śląsk Breslavia: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panionios 2-1 Aris Salonicco, soccerway.com. URL consultato il 15 giugno 2012.
  2. ^ Racing Santander 5-0 Numancia, soccerway.com. URL consultato il 15 giugno 2012.
  3. ^ Polonia Bytom 0-0 Śląsk Breslavia, soccerway.com. URL consultato il 15 giugno 2012.
  4. ^ Śląsk Breslavia 5-0 Arka Gdynia, soccerway.com. URL consultato il 15 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]