Mad Max

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1979, vedi Interceptor.

Quella di Mad Max è una serie cinematografica ideata e diretta da George Miller; di ambientazione post apocalittica (ad eccezione del primo film, in cui la guerra nucleare ancora non è scoppiata ma è prossima a giungere), vede come protagonista l'ex poliziotto Max Rockatansky, detto appunto "Mad Max" ("Max il pazzo"), interpretato dall'attore Mel Gibson e in seguito da Tom Hardy.

Film[modifica | modifica wikitesto]

Interceptor (1979)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Interceptor.

Nel primo film, Max Rockatansky è un poliziotto del Main Force Patrol, forza di polizia che tenta di mantenere l'ordine in una società che si sta avviando ormai all'autodistruzione e in cui la legge non ha più alcun valore. Nel corso del film si scontra con la banda di motociclisti capeggiata da Toecutter i quali gli uccidono l'amico Jim Goose, la moglie Jessie e il figlio Sprog: in seguito a ciò, abbandona definitivamente l'uniforme e stermina crudelmente la banda.

Interceptor - Il guerriero della strada (1981)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Interceptor - Il guerriero della strada.

Il secondo film è ambientato alcuni anni dopo il primo e vede la terra ormai ridotta ad una landa desolata a seguito di una guerra nucleare: in questo ambito, acqua e benzina sono diventati gli elementi più importanti di sopravvivenza e Max giunge in un villaggio dove è in corso una guerra per essi tra la popolazione e i predoni Humungus; nel corso del film, aiuta la piccola comunità a fuggire e a sbarazzarsi dei predoni.

Mad Max oltre la sfera del tuono (1985)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Mad Max oltre la sfera del tuono.

Anni dopo gli avvenimenti del secondo film, Max giunge a Bartertown, dove inizialmente aiuta Auntie Entity a prendere il comando del villaggio. Contravvenendo, però, ai suoi ordini, viene esiliato nel deserto in cui trova una piccola comunità di orfani che vivono allo stato brado. Conquistata la loro fiducia, torna a Bartetown per liberare la comunità dal giogo di Auntie Entity.

Mad Max: Fury Road (2015)[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Mad Max: Fury Road.

In questo film, Max viene catturato dai Figli di Guerra del tiranno Immortan Joe; contemporaneamente, le mogli del signore della guerra vengono aiutate a fuggire dalla sua stretta dall'Imperatrice Furiosa. Max si unisce a loro e le aiuta nella lotta contro il tiranno e i Figli di Guerra.

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Il personaggio di Max Rockatansky è interpretato da Mel Gibson nei film Interceptor (1979), Interceptor - Il guerriero della strada (1981) e Mad Max oltre la sfera del tuono (1985); a trent'anni di distanza da quest'ultimo film, Tom Hardy interpreta il personaggio nel nuovo film della serie Mad Max: Fury Road (2015).

Hugh Keays-Byrne interpreta due personaggi differenti all'interno della serie, sempre nel ruolo dell'antagonista principale: nel primo film, Interceptor, interpreta il capo della banda dei motociclisti Toecutter, mentre nell'ultimo film della serie, Mad Max: Fury Road, interpreta il crudele tiranno Immortan Joe.

Anche Bruce Spence interpreta due personaggi all'interno della saga: in Interceptor - Il guerriero della strada interpreta il Capitano Gyro, mentre in Mad Max oltre la sfera del tuono interpreta il pilota Jebediah; in entrambi i ruoli è dapprima avversario e poi aiutante del protagonista.