Hugh Keays-Byrne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hugh Keays-Byrne (Srinagar, 18 maggio 1947) è un attore inglese naturalizzato australiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella cittadina di Srinagar, in Kashmir, si è trasferito nel 1973 in Australia dove ha iniziato la propria carriera di attore, recitando in numerosi film, soprattutto di fantascienza.

La notorietà arriva con la partecipazione al film Interceptor (Mad Max), nel quale interpreta la parte del malvagio Toecutter, capo della banda di motociclisti che uccidono la famiglia di "Mad" Max Rockatansky, interpretato da un allora sconosciuto Mel Gibson.

Nel 2007, fu scelto per il ruolo di Martian Manhunter nel film di George Miller (con cui aveva già lavorato in Interceptor) dedicato alla Justice League of America, Justice League: Mortal,[1] che a causa dello sciopero degli sceneggiatori e a vari problemi produttivi non venne mai realizzato.

Il suo ritorno nella serie di Mad Max avviene in Mad Max: Fury Road, con Tom Hardy nei panni del protagonista, dove interpreta Immortan Joe, un signore della guerra a capo della comunità che sorge all'estremità della desertica Fury Road.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ D.J. Cotrona ricorda il defunto Justice League: Mortal, everyeye.it. URL consultato il 3 settembre 2015.
Controllo di autorità VIAF: (EN76525398 · ISNI: (EN0000 0001 1675 5959 · BNF: (FRcb14192738v (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie