Luca Betti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Luca Betti
Lucabetti.png
Nazionalità Italia Italia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Rally
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Esordio 2000 Rally di Gran Bretagna
Stagioni 2000 - 2013
Rally disputati 27 (di cui 19 valevoli per il JWRC)
Speciali vinte 8 (JWRC)
Punti ottenuti 32 (JWRC)
 

Luca Betti (Cuneo, 22 febbraio 1978) è un pilota automobilistico, imprenditore e personaggio televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nasce il 22 febbraio 1978, a Cuneo da padre di origini umbre e madre piemontese. I suoi genitori si conoscono a fine degli anni settanta grazie alle corse automobilistiche. Suo padre Andrea (pilota), in coppia con lo zio paterno Luca (co-pilota), corre nei rally italiani in competizione con gli zii materni e conosce così la madre.

Luca fin da piccolo, pratica molti sport a livello agonistico fra cui il nuoto, lo sci, la pallacanestro, la pallavolo e la pallanuoto. Si diploma al liceo classico e successivamente si laurea alla scuola di amministrazione aziendale dell'Università degli Studi di Torino.

Nel frattempo coltiva la passione per l'automobilismo e inizia a correre con il parere contrario di tutta la sua famiglia (eccetto il padre). Nel frattempo avvia diverse attività imprenditoriali e partecipa ad alcune campagne promozionali televisive.

Nel corso degli anni crea e gestisce anche la Kimera Motorsport, la sua scuderia con cui ottiene buoni risultati sia come pilota (diverse vittorie in gare europee e titolo sfiorato di Campionato europeo rally nel 2011) che come manager, gestendo in prima persona il Junior Team del governo di Abu Dhabi e alcune attività sportive di Red Bull nei Rally.

Carriera sportiva[modifica | modifica wikitesto]

Debutta nei rally nel 1998 nel Trofeo Fiat Cinquecento mentre l'anno successivo diventa Campione Italiano Under 23.

Nel 2000 corre con la Fiat Punto Kit nel Campionato Italiano due ruote motrici e debutta nel Campionato del mondo rally dove disputerà gare in stagioni diverse sino al 2013.

In alcune annate gareggia nel campionato europeo rally dove ottiene il secondo posto nel 2011 e il terzo nel 2012.

Carriera televisiva[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2014 ha partecipato alla terza edizione del reality show di Rai 2 Pechino Express, formando col modello israeliano Michael Lewis la coppia degli "eterosessuali", eliminata nella quarta tappa. Per la stessa rete, da novembre dello stesso anno entra nel cast del programma Detto fatto come tutor di guida sicura.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Da febbraio 2017 è impegnato sentimentalmente con l'attrice Laura Torrisi[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Laura Torrisi, dopo Pieraccioni il pilota: il nuovo fidanzato è Luca Betti, su corriere.it. URL consultato l'8 maggio 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]