Lista delle carestie

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

Questa lista è suscettibile di variazioni e potrebbe non essere completa o aggiornata. Questa lista delle carestie comprende, in ordine cronologico, le principali calamità che portarono un gran numero di persone, di ogni era o continente, a morire d'inedia o per le malattie conseguenti alla denutrizione.

V secolo a.C.[modifica | modifica wikitesto]

V secolo d.C.[modifica | modifica wikitesto]

X secolo[modifica | modifica wikitesto]

  • 974-975 Un inverno rigidissimo e una primavera tardiva provocarono una carestia, che uccise un terzo della popolazione franca e la metà dei parigini.[2]

XIV secolo[modifica | modifica wikitesto]

Ebbe inizio la "piccola era glaciale", che avrebbe reso più frequenti le carestie nei secoli seguenti.

XV secolo[modifica | modifica wikitesto]

  • 1437-1440 Negli anni 1430 nell'Europa nord-occidentale, vi furono una serie di anomalie climatiche e si susseguirono inverni molto lunghi e freddi ed estati calde e piovose. Come conseguenza, la carestia degli anni 1437-1440 portò alla morte centinaia di migliaia di persone[3][4].

XVI secolo[modifica | modifica wikitesto]

XVII secolo[modifica | modifica wikitesto]

XVIII secolo[modifica | modifica wikitesto]

XIX secolo[modifica | modifica wikitesto]

XX secolo[modifica | modifica wikitesto]

Russia meridionale

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tito Livio Ab Urbe Condita, libro IV
  2. ^ Storia di Parigi
  3. ^ Chantal Camenisch, Kathrin M. Keller, Melanie Salvisberg, Benjamin Amann, Martin Bauch, et al.: The 1430s: a cold period of extraordinary internal climate variability during the early Spörer Minimum with social and economic impacts in north-western and central Europe. In: Climate of the Past. 12, 2016, S. 2107–2126, doi:10.5194/cp-12-2107-2016.
  4. ^ Christian Jörg: Teure, Hunger, großes Sterben. Hungersnöte und Versorgungskrisen in den Städten des Reiches während des 15. Jahrhunderts (= Monographien zur Geschichte des Mittelalters. 55). Hiersemann, Stuttgart 2008, ISBN 978-3-7772-0800-8 (Zugleich: Trier, Universität, Dissertation, 2006; Inhaltsverzeichnis; Rezension).
  5. ^ K. L. Verosub und J. Lippman: Global Impacts of the 1600 Eruption of Peru’s Huaynaputina Volcano. In: Eos. Band 89, Nr. 15, 8. April 2008, doi:10.1029/2008EO150001.
  6. ^ Laurent Jacquot, 1709, une année misérable, Société d'Études Historiques de Romans - Bourg de Péage, Revue Drômoise, 2009
  7. ^ Gérard Sabatier, La crise économique de 1709 en Velay : in Cahiers de la Haute-Loire 1965, Le Puy-en-Velay, Cahiers de la Haute-Loire, 1965
  8. ^ Kurt Wernicke: … der betretene Weg der Unordnung. Kartoffelrevolution in Berlin 1847 [archive]. In: Berlinische Monatsschrift 4/1997 chez Luisenstädtischer Bildungsverein|Luisenstädtischen Bildungsverein
  9. ^ Carestie in Cina Archiviato il 20 marzo 2006 in Internet Archive. (EN)
  10. ^ Corea del Nord: Forum[1] Archiviato il 6 gennaio 2014 in Internet Archive. (EN) e Special reports Copia archiviata, su usip.org. URL consultato il 31 gennaio 2009 (archiviato dall'url originale il 1º giugno 2009). (EN)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Catastrofi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Catastrofi