Leposavić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Leposavić
comune
Leposaviq
Лепосавић/Leposavić
Leposavić – Veduta
Localizzazione
StatoNazioni Unite/Kosovo/Serbia Kosovo[1]
DistrettoKosovska Mitrovica
Amministrazione
SindacoDragiša Vasić (SNS)
Territorio
Coordinate43°05′N 20°49′E / 43.083333°N 20.816667°E43.083333; 20.816667 (Leposavić)Coordinate: 43°05′N 20°49′E / 43.083333°N 20.816667°E43.083333; 20.816667 (Leposavić)
Altitudine545 m s.l.m.
Superficie535 km²
Abitanti16 395 (1991)
Densità30,64 ab./km²
Sottodivisioni ulteriori70
Altre informazioni
LingueSerbo (98%)
Cod. postale43500
Prefisso+381 28
Fuso orarioUTC+1
Targa02
Cartografia
Mappa di localizzazione: Kosovo
Leposavić
Leposavić
Leposavić – Mappa
Sito istituzionale

Leposavić (in albanese Leposaviq o Albaniku; in serbo: Лепосавић / Leposavić) è una città del Kosovo. Fa parte del Kosovo del nord, una regione a maggioranza serba. Con il suo 97-98% di popolazione serbo, il comune con la più alta maggioranza di popolazione serba di tutto il Kosovo.

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Suddivisioni amministrative[modifica | modifica wikitesto]

La municipalità si divide nei seguenti villaggi:

Bare, Belo Brdo, Beluće, Berberište, Bistrica, Borova, Borčane, Brzance, Vitanoviće, Vračevo, Vuča, Gnježdane, Gornji Krnjin, Graničane, Grkaje, Guvnište, Gulije, Desetak, Dobrava, Donje Isevo, Donji Krnjin, Dren, Duboka, Zabrđe, Zavrata, Zemanica, Zrnosek, Ibarsko Postenje, Jarinje, Jelakce, Jošanica, Kajkovo, Kamenica, Kijevčiće, Koporiće, Kostin Potok, Košutica, Košutovo, Kruševo, Kruščica, Kutnje, Lazine, Leposavić, Lešak, Lozno, Majdevo, Mekiniće, Miokoviće, Mioliće, Mošnica, Ostraće, Plakaonica, Planinica, Popovce, Potkomlje, Pridvorica, Rvatska, Rodelj, Rucmance, Seoce, Slatina, Sočanica, Tvrđan, Trebiće, Trikose, Ćirkoviće, Ulije, Ceranja, Crveni, Crnatovo e Šaljska Bistrica.

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Sotto protettorato ONU (UNMIK), dichiaratosi unilateralmente Repubblica indipendente (riconosciuta da alcuni stati), secessionista dalla Serbia secondo cui è una Provincia autonoma

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]