Le Amazzoni - Donne d'amore e di guerra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Le Amazzoni - Donne d'amore e di guerra
Titolo originale Le Amazzoni - Donne d'amore e di guerra
Lingua originale italiano
Paese di produzione Italia, Spagna
Anno 1973
Durata 100 min
Genere avventura
Regia Alfonso Brescia
Soggetto Bruno Corbucci, Mario Amendola
Sceneggiatura Fernando Izcaino, Bruno Corbucci, Mario Amendola
Produttore Riccardo Billi
Casa di produzione Roas Produzioni
Distribuzione (Italia) Lia Film
Fotografia Riccardo Pallottini
Montaggio Sergio Montanari
Musiche Franco Micalizzi
Scenografia Alberto Boccianti
Costumi Milena Bonomo
Interpreti e personaggi

Le Amazzoni - Donne d'amore e di guerra è un film del 1973 diretto da Alfonso Brescia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Le Amazzoni, guidate dalla feroce regina Antiope, vanno a caccia di uomini solo per usarli in lavori forzati. Gli abitanti di Leocos vengono animati alla difesa di Valeria, indomita figlia del capo che assolda quattro briganti, comandati da Zeno, cui affida l'istruzione militare di uomini e donne, dietro compenso di cibo, pelli e donne.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema