Lara Nakszyński

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lara Nakszyński (Marsiglia, 20 marzo 1967) è un'attrice, produttrice cinematografica e musicologa tedesca naturalizzata italiana, nipote di Klaus Kinski (Klaus Nakszyński) e cugina di Nastassja Kinski.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Lara Nakszyński ha frequentato dal 1981 al 1984 le scuole di recitazione di Bongers Else e della professoressa Erika Dannhoff a Berlino. Tra il 1988 e il 1994 ha completato i corsi di canto lirico a Roma e Berlino e tra il 1991 e 1997 è stata iscritta alla Libera Università di Berlino, alle facoltà di psicologia e musicologia.

Nel 1985 ha recitato un ruolo di supporto nel film fantasy di Richard Fleischer Red Sonja e nel 1987 il ruolo di protagonista femminile nel film horror di Lucio Fulci Aenigma.

Dall'inizio degli anni '80 ha interpretato diverse parti in fiction televisive italiane. Nel 2006 ha fondato la casa di produzione cinematografica Alshain Pictures, che sforna anche serie televisive.

Oltre a tedesco ed italiano, parla spagnolo, inglese, francese e polacco.

Nel 2013 è uscito il suo primo romanzo, intitolato Mystica - The Beginning, pubblicato da AK Digital.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN27277895 · ISNI (EN0000 0000 8366 8719 · GND (DE1061369315 · BNF (FRcb14210377p (data)