La mano vendicatrice

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La mano vendicatrice
Titolo originaleRide Clear of Diablo
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1954
Durata80 min
Rapporto1,37 : 1
Generewestern
RegiaJesse Hibbs
SoggettoEllis Marcus
SceneggiaturaGeorge Zuckerman, D.D. Beauchamp
ProduttoreJohn W. Rogers
Casa di produzioneUniversal International Pictures
Distribuzione (Italia)Universal (1954)
FotografiaIrving Glassberg
MontaggioEdward Curtiss
MusicheMilton Rosen, Herman Stein
ScenografiaRobert F. Boyle, Bernard Herzbrun
TruccoJoan St. Oegger, Bud Westmore
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La mano vendicatrice (Ride Clear of Diablo) è un film del 1954 diretto da Jesse Hibbs.

È un film western statunitense con Audie Murphy, Susan Cabot e Dan Duryea.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film, diretto da Jesse Hibbs su una sceneggiatura di George Zuckerman e D.D. Beauchamp con il soggetto di Ellis Marcus,[1] fu prodotto da John W. Rogers per la Universal International Pictures[2] e girato a Victorville e nelle Alabama Hills in California.[3]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu distribuito con il titolo Ride Clear of Diablo negli Stati Uniti dal 10 febbraio 1954[4] al cinema dalla Universal Pictures.[2]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[4]

  • in Svezia il 23 agosto 1954 (Diablo Kid)
  • in Austria nell'ottobre del 1954 (Ritt mit dem Teufel)
  • in Francia il 20 ottobre 1954 (Chevauchée avec le diable)
  • in Germania Ovest il 22 ottobre 1954 (Ritt mit dem Teufel)
  • in Danimarca il 7 febbraio 1955 (Rid udenom Diablo!)
  • in Belgio il 3 giugno 1955 (Chevauchée avec le diable)
  • in Portogallo il 15 aprile 1956 (Vidas Turbulentas)
  • in Giappone il 15 aprile 1958
  • nei Paesi Bassi (De duivel van Diablo)
  • in Spagna (El valle de la ira)
  • in Venezuela (La mano vengadora)
  • in Brasile (Traição Cruel)
  • in Italia (La mano vendicatrice)

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

La tagline è: "No one with a badge ever rides back from Diablo!".[5]

Critica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo Leonard Maltin il film è un "intelligente western senza pretese" e risulta "un'ottima vetrina per i talenti dei suoi simpatici protagonisti".[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La mano vendicatrice - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.it. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  2. ^ a b La mano vendicatrice - IMDb - Crediti per le compagnie, su imdb.it. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  3. ^ La mano vendicatrice - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.it. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  4. ^ a b La mano vendicatrice - IMDb - Date di uscita, su imdb.it. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  5. ^ (EN) La mano vendicatrice - IMDb - Tagline, su imdb.com. URL consultato il 2 gennaio 2013.
  6. ^ Leonard Maltin, Guida ai film 2009, Dalai editore, 2008, p. 1234, ISBN 8860181631. URL consultato il 2 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema