L'indiscreto fascino del peccato

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
L'indiscreto fascino del peccato
Titolo originaleEntre tinieblas
Paese di produzioneSpagna
Anno1983
Durata114 min
Generecommedia
RegiaPedro Almodóvar
SoggettoPedro Almodóvar
SceneggiaturaPedro Almodóvar
ProduttoreLuis Calvo
FotografiaÁngel Luis Fernández
MontaggioJosè Salcedo
MusicheCam España, Cheo Feliciano
ScenografiaRomán Arango, Pin Morales
CostumiFrancis Montesinos, Teresa Nieto, Peris
Interpreti e personaggi

L'indiscreto fascino del peccato (Entre tinieblas) è un film del 1983 diretto da Pedro Almodóvar.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Yolanda è una cantante eroinomane accusata di un delitto che non ha commesso. La donna si rifugia presso un convento di suore, e porta subito scompiglio nella struttura, senza che la Madre Generale, malata da mesi, possa fare nulla. Una delle suore, Suor Topa, assume LSD; Suor Maltrattata Da Tutti inizia a scrivere romanzi erotici sotto lo pseudonimo di Concha Torres e li nasconde sotto il materasso; Suor Perduta accudisce tra i suoi animali anche una tigre; infine c'è la Madre Superiora che si scopre lesbica e che ama disperatamente Yolanda, in compagnia della quale assume eroina. La Madre Superiora in realtà sogna di fondare un proprio ordine con i proventi che ricaverebbe facendo l'insospettabile corriere della droga tra Spagna e Thailandia.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema