Kateryna Lahno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Katerina Lahno)
Jump to navigation Jump to search
Kateryna Lahno, 2013

Kateryna Oleksandrivna Lahno (in ucraino: Катерина Олександрівна Лагно?) (Leopoli, 27 dicembre 1989) è una scacchista ucraina.

Diventò Grande Maestro Femminile nel 2002 all'età di 12 anni e 4 mesi, battendo il record che apparteneva a Judit Polgár[1]. In giugno 2007 diventò Grande maestro assoluto, undicesima donna a ottenere questo titolo.

Dal luglio 2014 gioca sotto la bandiera della Russia.

Principali risultati:

Kateryna Lahno ha partecipato con la squadra femminile ucraina a cinque olimpiadi degli scacchi dal 2004 al 2012 (tre volte in prima scacchiera). Ha vinto cinque medaglie: oro di squadra e argento individuale alle olimpiadi di Torino 2006, argento di squadra alle olimpiadi di Dresda 2008, bronzo di squadra e individuale alle olimpiadi di Istanbul 2012.[4]

È sposata dal febbraio del 2009 con il grande maestro francese Robert Fontaine e vive attualmente a Donec'k.

Nel novembre del 2015 a Reykjavík vince con la Russia, il Campionato Europeo Femminile 2015 a squadre per nazioni . [5]

Nel giugno del 2017 a Chanty-Mansijsk vince con la Russia, il Campionato Mondiale Femminile 2017 a squadre per nazioni . [6]

Nel novembre del 2017 ha vinto a Creta con la Russia il Campionato Europeo Femminile 2017 a squadre per nazioni [7]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]