K.C. Agente Segreto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da K.C. Undercover)
Jump to navigation Jump to search
K.C. Agente Segreto
Kcsiglalogo.png
Titolo originaleK.C. Undercover
PaeseStati Uniti d'America
Anno2015-2018
Formatoserie TV
Generesitcom, per ragazzi, azione, spionaggio
Stagioni3
Episodi80
Durata20-25 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto16:9
Crediti
IdeatoreCorinne Marshall
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
ProduttoreRob Lotterstein
Casa di produzioneIt's a Laugh Productions
Prima visione
Prima TV originale
Dal18 gennaio 2015
Al2 febbraio 2018
Rete televisivaDisney Channel
Prima TV in italiano
Dal24 aprile 2015
Al15 settembre 2018
Rete televisivaDisney Channel
Boing
La7
Disney+ (in streaming)

K.C. Agente Segreto (K.C. Undercover) è una serie televisiva statunitense creata da Corinne Marshall e prodotta da Rob Lotterstein con star Zendaya. La serie ha debuttato il 18 gennaio 2015 negli Stati Uniti su Disney Channel. In Italia è in onda dal 24 aprile dello stesso anno su Disney Channel.

Il 15 maggio 2015 la serie è stata rinnovata per una seconda stagione andata in onda negli Stati Uniti dal 6 marzo 2016 e in Italia dal 27 maggio dello stesso anno su La7, mentre il 1º agosto 2016 la rivista americana People ha annunciato il rinnovo della serie per una terza stagione, in onda dal 7 luglio 2017. Il 26 settembre 2017, Zendaya annuncia su Snapchat il suo ultimo giorno di riprese confermando la terza stagione come l'ultima della serie.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie parla della famiglia Cooper, la cui protagonista, Katrina Charlotte (K.C. per la famiglia e gli amici), ha appena scoperto che i suoi genitori sono delle spie sotto copertura. La sitcom parla delle avventure della protagonista tra le varie vicende da spia in famiglia con il fratello Ernie, la sorellina robot Judy e la sua migliore amica Marissa.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali (st.1-3)[modifica | modifica wikitesto]

  • Katrina Charlotte "K.C." Coretta Scott Cooper (Zendaya)

È la protagonista, primogenita di Kira e Craig e una delle migliori spie adolescenti. Ha un fratello, lo strambo Ernie, e una sorella, la robot Judy, entrambi minori. È un abile lottatrice e nonostante abbia un carattere vendicativo e pieno di sé tiene molto a cuore la famiglia e Marissa. Agli inizi della seconda stagione frequenterà Darien e si fidanzerà con lui, ma si dovranno lasciare a causa della minaccia di Abbie ed Erica, per poi ri-frequentarlo negli ep. 3x14 e 3x17, mentre negli ep. 3x18-3x19 invece frequenterà Byron, ma romperanno dopo la fuga di Bernice. Nella terza stagione, sempre, litigherà con Marissa. Da bambina, comparsa in alcuni episodi, è interpretata da Kyra Smith.

È la migliore amica di K.C. e scopre il suo segreto nella prima stagione. Non è brava a scuola e il suo sogno è aprire una catena di moda. Nella terza stagione aiuterà i Cooper con le loro missioni, dopo aver litigato con K.C. Sempre nella terza stagione si fidanzerà due volte con Brady: la prima lui la userà contro K.C., la seconda, ormai unito all'Organizzazione, avranno una relazione seria.

È il secondogenito di Kira e Craig, fratello minore di K.C. e maggiore di Judy. È considerato da tutti strambo o sfigato ma è bravo con i computer. Nel secondo episodio scoprirà della natura di spie della famiglia. Negli inizi della terza stagione avrà una cotta per la neo-amica Zoe. A volte crea dei piani complessi e stupidi, e i familiari quando lo sentono annuiscono solo.

È una J.U.D.Y (Giovane Unità Digitale in Incognito), considerata da tutti membro della famiglia e il più giovane, in quanto ha le sembianze di una bambina/ragazzina. È stata creata da Symoné Deveraux, una dottoressa. Poiché non è umana, a volte sembra testarda, menefreghista e cattivella, ma è comunque di buon cuore.

Nata come Kira Scott, è la madre (naturale) di K.C., Ernie e (adottiva) di Judy, moglie di Craig, sorella minore di Erica e zia di Abbie. Già da ragazza era un'ottima spia e durante la serie interpreterà molte persone sotto copertura. Come il marito, crede che Marissa non sia intelligente. Nella prima metà della prima stagione ha i capelli ricci, dopo li ha lisci. Tiene molto alla sua famiglia, persino a volte alla sorella che è malvagia.

È il padre (naturale) di K.C., Ernie e (adottivo) di Judy e marito di Kira. È a volte infantile, ma è un'ottima spia che tiene al futuro di K.C. e, a volte, di Ernie. Ha un rivale in amore, Zane. È tirchio e a volte litiga, a causa del suo comportamento, con Kira, i figli e, quando vengono a trovarli, con il padre Earl e il suocero Pops.

Personaggi secondari/guest star (spie)[modifica | modifica wikitesto]

È un agente che guida i Cooper nelle loro missioni. Vorrebbe avere il posto di capo dell'Organizzazione. Nel finale di serie, dopo la sconfitta dell'Altro Lato e del Sostituto, dimostra di essere la Maschera, potenziale criminale, che però verrà sconfitto .

È il capo dell'Organizzazione. È una donna con i capelli ricci nella prima stagione e lisci dalla seconda.

È una Spia junior dell'Altro Lato, figlio di Zane. Compare negli episodi 10-12 della prima stagione dove inganna i Cooper e con suo padre cerca di distruggerli. Però si innamorerà di K.C. e nell'ep. 17 la lascia scappare dopo che lei si era infiltrata all'Altro Lato. Nel finale di stagione torna per eliminare K.C., ma innamorato di lei i due scappano al confine con Ernie e Marissa dall'ex-fidanzata di Brett, una spia dell'Altro Lato. Infine se ne va in Canada lasciando K.C. e l'Altro Lato.

  • Zane Willis (Francois Chau) (guest star 1-3)

È una spia dell'Altro Lato, padre di Brett. Nella prima stagione, con il figlio, cerca di vendicarsi ma viene catturato. Verso la fine della seconda stagione inganna K.C. e scappa dalle prigioni dell'Organizzazione. Nei primi episodi della terza stagione insegue i Cooper e Marissa, cercando di ucciderli, ma alla fine viene ri-arrestato dai Cooper, Marissa e i genitori di Kira.

È una spia dell'Altro Lato, cugina (maggiore) di K.C. ed Ernie, figlia di Erica e Richard e nipote di Kira. Compare negli ep. 3-7 della stagione 2 dove fa finta di essere amica dei Cooper, per poi allearsi con la madre Erica e il padre Richard, capo dell'Altro Lato. Torna nel finale (ep. 25-26) dove verrà arrestata insieme ai genitori dopo aver catturato i Cooper. È molto cattivella e prende in giro spesso la cugina.

È una spia dell'Altro Lato, sorella maggiore di Kira, zia di K.C. ed Ernie e moglie di Richard. Quando la sorella fu reclutata dai genitori per entrare nell'Organizzazione, lei si unì all'Altro Lato. L'unica che sapeva della sua fuga nell'Anguilla era la sorella e ritorna in America quando conosce la figlia e si allea con lei e il marito Richard, con cui ha un rapporto di odio-amore. Dopo essere stata uccisa con la figlia da K.C., ella non immagina che si sono salvate e con Richard (nel finale, ep. 25-26) catturano i Cooper come lo ha fatto K.C. con Abbie. Dopo essere stati sconfitti dai Cooper e Marissa, vengono rinchiusi in cella mentre imprecano di essere divisi. È cattiva con tutti, perfino sua figlia.

È il marito di Erica, padre di Abbie e capo dell'Altro Lato. Ha un rapporto di odio-amore con Erica, forse perché ha abbandonato lei e la figlia, cresciuta da lui. Nell'ep. 2x7 cerca di soggiogare, tramite Erica, il vicepresidente per assumere il controllo sulla Casa Bianca. I Cooper, l'Agente Johnson ed altri agenti però scoprono il piano e così scappa e salva Erica ed Abbie dal fiume. Nel finale catturano i Cooper, ma vengono sconfitti. Mentre vengono portati all'Organizzazione, lui, la moglie Erica e la figlia Abbie implorano di essere divisi perché non si sopportano.

  • Nonna Gayle Scott (Roz Ryan) (guest star 1-3)

È la nonna materna di Abbie, K.C., Ernie e Judy, mamma di Erica e Kira, moglie di Otello e suocera di Richard e Craig. È un' ex-spia (dell'Organizzazione) professionista. Come il marito non sa usare le tecnologie moderne.

È il nonno materno di Abbie, K.C., Ernie e Judy, padre di Erica e Kira, marito di Gayle e suocero di Richard e Craig. È un ex-spia (dell'Organizzazione) professionista. Detesta un po' il genero Craig, e come la moglie non sa usare le tecnologie moderne.

  • Howard (ricorrente st.3)

È una spia dell'Organizzazione. In alcuni episodi si finge Tray Melaton Jr., il ragazzo di K.C. È un amico dei fratelli Cooper.

È una spia del Sostituto che, tra gli episodi 5 e 12 della stagione 3, vuole usare un potente marchingegno per modificare il clima e le temperature di tante zone terrestri. Facendole credere che agiscono per l'Organizzazione, recluta Marissa e si fidanza con lei. Dopo essere stato sconfitto da K.C. e Marissa, ritorna nell'ep. 15: Ernie, Howard e le giovani spie adolescenti internazionali (3 ragazzi stranieri) lo sconfiggono ma l'Agente Johnson rivelerà che lavorarava per loro ed era diventato un doppiogiochista. Ricompare negli ultimi episodi dove, dopo aver aiutato i Cooper specialmente K.C. ed Ernie, vuole avere una relazione seria con Marissa, rispetto alla precedente, ma quando vuole abbandonare il ruolo di spia sente l'Agente Johnson rivelarsi la Maschera, ma lui lo blocca prima che possa avvertire i Cooper e Marissa. Insieme a Judy, che è stata ipnotizzata da lui, lo mandano all'ospedale, dopo avergli sfracellato delle tavole elettroniche attaccate ad un muro. Dopo la sconfitta definitiva del Sostituto e della Maschera, guarisce e si fidanza ufficialmente con Marissa.

Personaggi secondari/guest star (civili)[modifica | modifica wikitesto]

È il bambino vicino dei Cooper, a volte migliore amico di Judy. Certe volte viene preso in giro da Judy per la sua tontità e noiosità, che per questo raramente non esita a spaventarlo con le sue sembianze robot, e nonostante lo dica alla madre lei non ci crede. Si spaventa facilmente e quando deve parlare con la mamma (se si trova lontano da lei) grida forte.

È la stramba madre di Petey. Si spaventa facilmente e quando deve parlare con il figlio (se si trova lontana da lui) grida forte.

  • Nonno Earl (guest 1 e 3)

È il nonno dei fratelli Cooper, padre di Craig e suocero di Kira. Compare 2 volte: nell'ep. 1x26, a Natale, dove scoprirà il segreto dei Cooper dopo aver malgiudicato il figlio (ma la sua memoria verrà cancellata con lo spray) e nell'ep. 3x16 con la nuova fidanzata, Betty. È un medico e si vanta molto del suo lavoro.

La sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla, cantata da Zendaya, è Keep It Undercover.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Prima TV USA Prima TV Italia (Disney Channel) Prima TV Italia (Disney+)
Prima stagione 28 2015-2016 2020
Seconda stagione 26 2016-2017
Terza stagione 2017-2018

Episodi speciali[modifica | modifica wikitesto]

Doppio gioco[modifica | modifica wikitesto]

È il primo episodio speciale della serie e si tratta di un episodio speciale diviso in tre parti: consiste nella prima parte di circa un'ora e i restanti due episodi di normale durata. Negli Stati Uniti, questi episodi speciali sono stati trasmessi dal 29 al 31 maggio 2015, mentre in Italia, la prima parte è stata trasmessa il 19 giugno 2015 e le altre due parti il 26 giugno 2015.

Una missione difficile[modifica | modifica wikitesto]

È il secondo episodio speciale e anch'esso è diviso in due parti: entrambe le parti sono state trasmesse negli Stati Uniti regolarmente il 12 e 19 luglio 2015, mentre in Italia il 27 novembre e 4 dicembre dello stesso anno.

Judy in fuga[modifica | modifica wikitesto]

È il terzo episodio speciale di un'ora e ha come ospite speciale Raven-Symoné, famosa per il ruolo di Raven Baxter nella serie di successo Raven. L'episodio è stato trasmesso negli Stati Uniti il 7 settembre 2015, mentre in Italia l'11 dicembre dello stesso anno.

K.C. e Brett: Capitolo finale[modifica | modifica wikitesto]

È il quarto ed ultimo episodio speciale della prima stagione e anch'esso diviso in due parti: entrambe le parti sono state trasmesse negli Stati Uniti regolarmente il 17 e il 24 gennaio 2016 e in Italia il 13 e il 20 maggio dello stesso anno.

Il grande ritorno dei Cooper[modifica | modifica wikitesto]

È il quinto episodio speciale di 1 ora e il primo della seconda stagione andato in onda il 6 marzo 2016 negli Stati Uniti e in Italia il 27 maggio dello stesso anno.

La fune del giudizio[modifica | modifica wikitesto]

È il sesto episodio speciale di 1 ora ed è stato trasmesso il 7 agosto 2016 negli Stati Uniti mentre in Italia viene suddiviso in due parti e trasmessi il 4 e 5 maggio 2017.

Un ritorno inaspettato-Faida di famiglia[modifica | modifica wikitesto]

È il settimo episodio speciale della seconda stagione e, sebbene abbiano titoli differenti, sono suddivisi in due parti. Gli episodi sono stati trasmessi negli Stati Uniti il 6 e 13 gennaio 2017 mentre in Italia il 28 maggio e 4 giugno dello stesso anno.

Arco Missione a Rio de Janeiro[modifica | modifica wikitesto]

È l'ottavo episodio speciale della serie e corrisponde sia il primo episodio della terza stagione che il primo arco narrativo della serie. Si tratta di un episodio suddiviso in tre parti: la prima parte di circa un'ora e i restanti due episodi di normale durata. Gli episodi sono andati in onda negli Stati Uniti il 7 e 14 luglio 2017. In Italia la prima parte è andata in onda il 1º settembre e i restanti due episodi il 6 e 13 ottobre 2017.

In origine l'episodio doveva essere chiamato I Go to Rio.

Arco Una rete di bugie[modifica | modifica wikitesto]

È il nono episodio speciale della terza stagione e secondo arco narrativo della serie. Gli episodi sono suddivisi in ben tre parti e sono andati in onda negli Stati Uniti dal 28 luglio al 25 agosto 2017.

In Italia le prime due parti sono andati in onda il 20 e 27 ottobre e le rimanenti tre parti dall'8 al 22 dicembre 2017.

Arco Il Porta Tempeste[modifica | modifica wikitesto]

È il decimo episodio speciale della terza stagione e terzo arco narrativo della serie. Gli episodi, suddivisi anch'essi da cinque episodi di normale durata, sono stati trasmessi negli Stati Uniti su Disney Channel dal 3 al 17 novembre 2017 mentre in Italia dal 4 al 18 febbraio 2018.

Al ritmo del mio tamburo/La doppia K.C./K.C. per tre[modifica | modifica wikitesto]

È l'undicesimo episodio speciale della terza stagione e, sebbene abbiano titoli differenti, anch'essi sono suddivisi in tre parti. Gli episodi sono andati in onda rispettivamente negli Stati Uniti il 22 e 23 gennaio 2018 su Disney Channel. In Italia l'ordine è stato invertito: difatti il canale ha trasmesso la seconda parte il 1 aprile e la prima parte il 15 aprile 2018. La terza parte è andata in onda nel settembre seguente.

Arco Effetto Domino[modifica | modifica wikitesto]

È il dodicesimo episodio speciale della terza stagione e quarto arco narrativo suddiviso in quattro episodi di normale durata. Gli episodi sono andati in onda negli Stati Uniti dal 29 gennaio al 1º febbraio 2018 su Disney Channel e dall'11 al 14 settembre 2018 in Italia.

Missione finale[modifica | modifica wikitesto]

È il tredicesimo episodio speciale della terza stagione e quarto episodio speciale di 1 ora. Questo è l'ultimo episodio conclusivo della terza stagione nonché della serie. L'episodio è andata in onda negli Stati Uniti il 2 febbraio e in Italia il 15 settembre 2018.

Inizialmente l'episodio era stato pensato per essere suddiviso in due parti: la prima parte dal titolo The Beginning of the End (L'inizio della fine) e Final Mission (L'ultima missione) per la seconda parte.

Crossover[modifica | modifica wikitesto]

Monstober Spooktacular Weekend[modifica | modifica wikitesto]

Per la programmazione americana del mese di ottobre 2015, Disney Channel offre una serie di nuovi episodi basati sul periodo di Halloween, e considerati come dei mini-crossover.

K.C. Agente Segreto vanta di due crossover:

Nota: I 7 episodi della programmazione, sono tutti collegati tra di loro.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

La serie, chiamata inizialmente Super Awesome Katy (Super eccezionale Katy), è stata annunciata nel novembre del 2013[1]. La produzione è incominciata agli inizi del 2014 e le riprese sono iniziate il 15 gennaio dello stesso anno. Disney Channel ha ordinato 22 episodi per una prima stagione e l'8 maggio hanno annunciato che la serie si sarebbe chiamata con il titolo attuale, dopo stato chiesto da Zendaya, che ha pensato che questo titolo sarebbe stato più adatto. Nell'estate del 2014 sono incominciate le riprese destinate a terminare a febbraio 2015. Tuttavia, successivamente, la prima stagione è stata allungata a 27 episodi.

Trasmissione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo promo è stato distribuito negli USA il 27 novembre 2014 e altri nel mese di dicembre. L'episodio pilota è stato trasmesso il 18 gennaio 2015, ma sarà disponibile già dal 1º gennaio su WATCH Disney Channel. In Italia il primo promo è stato trasmesso il 20 marzo 2015, altri due promo i due venerdì successivi e il 10 aprile è stata trasmessa un'anteprima della serie. La serie sarà trasmessa il 24 aprile dello stesso anno.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Copia archiviata, su disneydreaming.com. URL consultato il 13 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale l'8 febbraio 2015).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]