John Drew Barrymore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Barrymore con Anne Helm nella serie televisiva Gunsmoke (1964)

John Drew Barrymore, nato John Blyth Barrymore (Los Angeles, 4 giugno 1932Los Angeles, 29 novembre 2004), è stato un attore statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Los Angeles, fa parte della famiglia Barrymore, costituita da molti attori, in particolare appartiene alla terza generazione. I suoi genitori erano John Barrymore e Dolores Costello.

Nel 1958 ha cambiato nome per ricordare quello della nonna Georgiana Drew. Il nome originario Blyth era quello di suo nonno Maurice Barrymore e quello originario della dinastia.

Dal 1952 al 1959 è stato sposato con Cara Williams. In totale si è sposato quattro volte.

Dalla relazione con l'aspirante attrice Jaid Makò, ha avuto la figlia Drew Barrymore, anch'essa affermata attrice. Ha avuto anche altri tre figli prima di Drew, ossia John Blyth, Dolores e Brahma "Jessica" Blyth. Tutti e quattro i figli sono stati avuti da donne diverse.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Dopo gli esordi in televisione, avvenuti nel 1949, ha debuttato nei primi anni '50 in alcuni film western in cui era accreditato come John Barrymore Jr. Nel 1958 recita in Operazione segreta. Compare anche in Autopsia di un gangster, L'ultimo zar, Questa è la mia donna, La grande notte, Bandito senza colpa, Roma contro Roma, I diavoli di Spartivento e altri film, principalmente drammatici, di avventura e di azione.

Negli anni '60 si è dedicato nuovamente a ruoli per serie televisive. L'ultima sua apparizione risale al 1976 (Baby Blue Marine).

È morto a causa di un tumore all'età di 72 anni.

È inserito nella Hollywood Walk of Fame nel 1960.

Stella sulla Hollywood Walk of Fame

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN65655013 · ISNI (EN0000 0000 7689 8380 · LCCN (ENn91111477 · GND (DE1137894512 · BNF (FRcb139304256 (data)