James Bellamy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
James Bellamy
Nazionalità Inghilterra Inghilterra
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista ed attaccante)
Carriera
Squadre di club1
???? Barking ? (?)
???? Grays United ? (?)
????-1903 Reading ? (?)
1903-1907 Woolwich Arsenal 29 (4)
1907-1908 Portsmouth 6 (3)
1908 Norwich City 17 (5)
1908-1912 Dundee 118 (44)
1912Motherwell 8 (1)
1912-1914Burnley ? (?)
1914 Fulham ? (?)
???? Southend Utd ? (?)
???? Ebbw Vale ? (?)
???? Barking ? (?)
Carriera da allenatore
1926-1928Brescia
1929-1931Barcellona
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 ottobre 2013

James Bellamy, conosciuto anche come Jim (Bethnal Green, 11 settembre 1881Chadwell Heath, 30 marzo 1969), è stato un allenatore di calcio e calciatore inglese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver giocato nel Barking e nel Grays United[2], Bellamy viene ingaggiato dal Woolwich Arsenal nel maggio 1903. Con i Gunners giocherà sino al marzo 1907, quando sarà ceduto al Portsmouth, disputando 29 incontri e segnando 4 reti.[3]

Il 14 marzo 1908 passò al Norwich City.[4] Trasferitosi in Scozia, vinse con il Dundee la Scottish Cup 1909-1910.[5][6] Con il sodalizio di Dundee giocò 118 incontri.[2] Lasciò il Dundee, dopo quasi cinque anni di militanza, per incomprensioni con la dirigenza del club, che lo spinsero a firmare per il Motherwell.[7]

Militò anche nel Motherwell, Burnley, Fulham[1], Southend, Ebbw Vale e chiuse la carriera agonistica al Barking.[3]

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nelle stagioni 1926-27 e 1927-28 guidò il Brescia, senza però accompagnare i lombardi nella tournée statunitense, dove andò Bigio Vielmi.[2][8]

Allenò dal 1929[9] al 1931 il Barcelona, alla cui guida, insieme a Romà Forns, vinse il primo campionato spagnolo di calcio[10] ma, con cui subì la peggior sconfitta, per 12 a 1, della storia del club blaugrana.[11]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Dundee: 1910

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona: 1929

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Michael Joyce, Football League Players' Records 1888 to 1939, SoccerData, 2004, p. 23, ISBN 1-899468-67-6.
  2. ^ a b c Dundee FC, Jim Bellamy and the Barca Connection Dpc1893.blogspot.it
  3. ^ a b James Bellamy Archiviato il 27 luglio 2010 in Internet Archive. Arsenal.com
  4. ^ NCFC Players Canaryseventyninety.blogspot.it
  5. ^ The story of The Dee Archiviato il 23 aprile 2012 in Internet Archive. Dundeefc.co.uk
  6. ^ 1909/10 season Iffhs.de
  7. ^ May 1912 Bygone.dundeecity.gov.uk
  8. ^ Mundo Deportivo del 29 marzo 1929 Hemeroteca.mundodeportivo.com
  9. ^ Mundo Deportivo del 20 aprile 1988 Hemeroteca.mundodeportivo.com
  10. ^ James Bellamy (1929-31) Arxiu.fcbarcelona.cat/
  11. ^ James Bellamy (1929-31) Archiviato il 1º ottobre 2015 in Internet Archive. Fcbarcelona.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]