Iván Amaya Carazo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Amaya
Nome Iván Amaya Carazo
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 187 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Illescas
Carriera
Giovanili
1996 Rayo Vallecano
Squadre di club1
1996-1998 Rayo Vallecano B 0 (0)
1998-2000 Rayo Vallecano 31 (1)
2000-2002 Atlético Madrid 18 (0)
2002-2003 Espanyol 11 (0)
2003-2004 Getafe 45 (1)
2005-2007 Real Murcia 97 (2)
2007-2009 Elche 41 (1)
2009 Udinese 0 (0)
2009-2010 Granada 33(2)
2010-2012 Real Murcia 64 (2)
2012-2013 Apollōn Limassol 1 (0)
2013 S.S. Reyes 1 (0)
2013-2015 Puerta Bonita 0 (0)
2015- Illescas 0 (0)
Nazionale
2000 Spagna Spagna U-21 4 (0)
2000 Spagna Spagna olimpica 6 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Bronzo Slovacchia 2000
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Sydney 2000
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 aprile 2013

Iván Amaya Carazo, meglio noto come Amaya (Sallent, 3 settembre 1978), è un calciatore spagnolo, di ruolo difensore dell'Illescas. È fratello di Antonio, anch'egli calciatore, difensore del Rayo Vallecano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver disputato quattro gare con l'Under-21, prese parte ai Giochi olimpici di Sidney; qui disputò tutti e sei gli incontri da titolare. Durante la finale fu protagonista in negativo, prima siglando un'autorete, e infine commettendo dal dischetto l'errore decisivo per la vittoria del Camerun[1].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) FIFA.com - Previous Tournaments, su fifa.com. URL consultato il 5 aprile 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]