Jordi Ferrón

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jordi Ferrón
Nome Jordi Ferrón Forné
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 179 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Ritirato 2014
Carriera
Squadre di club1
1998-1999 Barcellona B 38 (0)
1999-2000 Rayo Vallecano 35 (7)
2000-2002 Real Saragozza 22 (0)
2002 Rayo Vallecano 17 (0)
2002-2004 Real Saragozza 35 (0)
2004-2008 Albacete 95 (2)
2008-2014 Badalona 180 (0)
Nazionale
1994-1995 Spagna Spagna U-16 8 (0)
1995 Spagna Spagna U-17 3 (1)
1996-1997 Spagna Spagna U-18 11 (2)
1999-2000 Spagna Spagna U-21 4 (2)
2000 Spagna Spagna U-23 5 (0)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Sydney 2000
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 luglio 2016

Jordi Ferrón Forné (Barcellona, 19 agosto 1978) è un ex calciatore spagnolo, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1998-1999 gioca 38 partite con il Barcellona B in Segunda División. Nella stagione successiva passa al Rayo Vallecano e gioca 35 partite in Primera División segnando 7 reti.

Nella stagione 2000-2001 passa al Real Saragozza e vince la Coppa del Re. Nella stagione successiva debutta in Coppa UEFA e torna al Rayo Vallecano in prestito fino al termine del campionato. Il Rayo Vallecano arriva a metà classifica, mentre il Saragozza arriva ultimo e retrocede.

Così nella stagione 2002-2003 Ferrón gioca 32 partite in Segunda División e contribuisce alla promozione degli aragonesi, che nella stagione successiva vincono di nuovo la Coppa del Re.

Nell'estate del 2004 passa all'Albacete Balompié con cui retrocede in Segunda División. Gioca nella seconda serie del calcio spagnolo fino al 2008, quando passa al Badalona in Segunda División B. Si ritira al termine della stagione 2013-2014.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Nel 1995 ha partecipato ai Mondiali Under-17 con la Nazionale spagnola.

Nel 2000 ha partecipato al Campionato europeo Under-21, giocando quattro partite e segnando due gol. Ha partecipato anche alle Olimpiadi di Sydney, vincendo la medaglia d'argento.

Non ha mai esordito con la Nazionale maggiore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Real Saragozza: 2000-2001, 2003-2004

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]