Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Isola di Šokal'skij

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isola di Šokal'skij
Остров Шокальского
Kara seaSL.PNG
Geografia fisica
Localizzazione Mare di Kara
Coordinate 72°58′00″N 74°27′00″E / 72.966667°N 74.45°E72.966667; 74.45Coordinate: 72°58′00″N 74°27′00″E / 72.966667°N 74.45°E72.966667; 74.45
Superficie 428 km²
Dimensioni 30 × 20 km
Geografia politica
Stato Russia Russia
Distretto federale degli Urali
Oblast' di Tjumen'
Circondario autonomo Jamalo-Nenec
Rajon Tazovskij
Demografia
Abitanti 0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Isola di Šokal'skij
Isola di Šokal'skij

[senza fonte]

voci di isole della Russia presenti su Wikipedia

L'isola di Šokal'skij (in russo: остров Шокальского, ostrov Šokal'skogo) è un'isola del mare di Kara, Russia. Amministrativamente appartiene al Tazovskij rajon del Circondario autonomo Jamalo-Nenec, nell'Oblast' di Tjumen' (Distretto Federale degli Urali).

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

L'isola è situata all'imboccatura del golfo dell'Ob', a nord della grande penisola di Gyda (полуострова Гыданский, poluostrova Gydanskij), separata da uno dei suoi lunghi bracci dallo stretto Gydanskij dove si trovano banchi di sabbia e alcune isolette senza nome. A nord-est ci sono le isole di Vil'kickij e di Neupokoev (a 30 km).

L'isola di Šokal'skij è lunga circa 30 km e larga 20 km; ha una superficie di 428 km². L'isola è piatta, con molti laghi, paludi e corsi d'acqua, con una vegetazione tipica della tundra; fa parte della Riserva Naturale del Grande Artico[1], la più grande riserva naturale della Russia.

Il mare che circonda l'isola è coperto dai ghiacci in inverno e ci sono numerosi banchi di ghiaccio anche d'estate. L'isola è quindi spesso fusa con la penisola di Gyda.

L'isola non deve essere confusa con una piccola isoletta omonima che si trova vicino alla costa nord-occidentale dell'isola Vajgač nel mare di Barents (70°11′35.69″N 58°28′01.84″E / 70.193247°N 58.467178°E70.193247; 58.467178).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1926 l'isola si chiamava Agnese (Агнесса), poi ha preso il nome dal geografo, oceanografo e cartografo russo Julij Michajlovič Šokal'skij (Юлий Михайлович Шокальский, 1856-1940)[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Great Artic Nature Reserve
  2. ^ (RU) Шокальский Юлий Михайлович, presidente della Società geografica russa

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]