Isalbet Juarez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Isalbet Juarez
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184[1] cm
Peso 72[1] kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità 400 metri piani
Categoria Seniores
Record
400 m 46"44 (2012)
400 m indoor 47"11 (2013)
Società non conosciuta Athletic Club 96 Ae Spa Bolzano
Carriera
Società
2004-2014 Atletica Bergamo 1959 flag.svg Bergamo 1959
2008-2015 Fiamme Oro
2015- non conosciuta Athletic Club 96 Ae Spa Bolzano
Nazionale
2008- Italia Italia 10
Palmarès
Giochi del Mediterraneo 1 0 0
Europei under 23 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 agosto 2014

Isalbet Juarez (L'Avana, 20 dicembre 1987) è un atleta cubano naturalizzato italiano, specialista nei 400 metri piani, campione con la staffetta 4x400 m ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013 e medaglia d'argento, sempre con la 4x400 m, agli Europei under 23 di Kaunas 2009.

Può vantare 3 titoli italiani assoluti (uno individuale e due in staffetta) e 6 nazionali giovanili (tre individuali ed altrettanti in staffetta).

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

L’arrivo in Italia, la cittadinanza italiana ed il tesseramento per le Fiamme Oro[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essere nato nel 1987 a L’Avana, capitale di Cuba, si trasferisce da bambino con la famiglia in Italia nel 1999 dove inizia a praticare l’atletica.
Nel 2005 ottiene la cittadinanza italiana e nel luglio del 2008 si arruola nella Polizia di Stato tesserandosi così per le Fiamme Oro, il Gruppo Sportivo della Polizia di Stato.

2005-2007: i primi titoli italiani giovanili e la prima rassegna internazionale di categoria[modifica | modifica wikitesto]

Già nel 2005, secondo anno da tesserato e primo nella categoria juniores, inizia a vincere le prime medaglie che coincidono anche con i primi titoli italiani giovanili: doppia medaglia d’oro ai campionati nazionali juniores con vittoria in entrambe le staffette 4x100 e 4x400 m (arriva quinto nella prova individuale dei 400 m); durante la stagione indoor gareggia ai campionati italiani juniores al coperto uscendo in batteria sia nei 60 che sui 200 m.

Altri due titoli italiani di categoria nel 2006: primo tricolore individuale sui 400 m juniores indoor (ritirato nella staffetta 4x200 m) e oro anche con la staffetta 4x400 m ai nazionali juniores all’aperto in cui diventa vicecampione sui 400 m.

Nel 2007 gareggia per la prima volta in una rassegna internazionale giovanile: agli Europei under 23 di Debrecen in Ungheria esce in batteria sia nei 400 che con la 4x400 m.

Ai campionati italiani si laurea vicecampione promesse sia sui 400 m che con la staffetta 4x400 m; partecipa agli assoluti di Padova uscendo in batteria nei 400 m. Nella stagione indoor sui 400 m finisce quinto ai nazionali promesse e non supera la batteria agli assoluti.

2008-2009: altri titoli italiani di categoria, l’argento agli Europei under 23 e l’esordio con la Nazionale seniores[modifica | modifica wikitesto]

Doppietta di titoli italiani promesse sui 400 m nel 2008 con vittoria sia indoor che all’aperto (argento con la staffetta 4x400 m).
Finalista sui 400 m ai campionati italiani assoluti sia indoor (quinto) che outdoor (settimo).

Durante la stagione al coperto esordisce con la Nazionale seniores in occasione dell’Incontro internazionale indoor fra Italia e Finlandia svoltosi ad Ancona, contribuendo alla vittoria nella gara di staffetta 4x200 m.

Agli Europei under 23 di Kaunas in Lituania nel 2009 vince la medaglia d’argento con la 4x400 m, mentre nella prova individuale sui 400 m non va oltre la batteria; gareggia inoltre all’Europeo per nazioni in Portogallo a Leiria terminando settimo con la 4x400 m.

Ai campionati italiani vince due medaglie in cinque finali disputate: argento sui 400 m agli assoluti di Milano (settimo con la 4x400 m), bronzo sempre sui 400 m ai nazionali promesse. Nella stagione al coperto, termina quarto agli italiani promesse e quinto agli assoluti.

2010-2012: il titolo italiano assoluto in staffetta[modifica | modifica wikitesto]

Due medaglie vinte sui 400 m nel 2010 ai campionati italiani assoluti: argento indoor e bronzo all’aperto (non partito nella staffetta 4x400 m).

Partecipa all’Europeo per nazioni del 2011 tenutosi in Svezia a Stoccolma dove conclude in quinta posizione con la staffetta 4x400 m.

Ai campionati nazionali assoluti vince tre medaglie con un titolo: argento sui 400 m sia indoor che outdoor ed oro all’aperto con la staffetta 4x400 m.

Nel 2012 diventa vicecampione italiano assoluto sui 400 m sia indoor che outdoor e poi gareggia con la 4x400 m agli Europei di Helsinki in Finlandia uscendo in batteria.

2013-2016: la medaglia d’oro ai Giochi del Mediterraneo, il titolo italiano assoluto indoor sui 400 metri ed il titolo assoluto agli italiani di staffette[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2013 si laurea campione italiano assoluto indoor sui 400 m e vince la medaglia di bronzo sulla stessa distanza agli assoluti di Milano.

Gareggia inoltre in 4 rassegne internazionali seniores: agli Europei indoor in Svezia a Göteborg si ritira in batteria sui 400 m; vince la medaglia d’oro con la staffetta 4x400 m ai Giochi del Mediterraneo in Turchia a Mersin; sesto posto con la 4x400 m all’Europeo per nazioni di Gateshead in Gran Bretagna; ai Mondiali in Russia a Mosca con la staffetta 4x400 m non riusce a centrare la finale.

Il 2014 lo vede partecipare con la staffetta 4x400 m sia agli Europei di Zurigo in Svizzera (fuori in batteria) che all’Europeo per nazioni in Germania a Braunschweig (squalificato).

Nei campionati italiani sui 400 m arriva sesto agli assoluti di Rovereto e non supera la batteria agli assoluti indoor.

Vince la medaglia di bronzo sui 400 m agli assoluti indoor del 2015 e poi termina in sesta posizione agli assoluti di Torino.

Nell’aprile del 2016 vince due medaglie con un titolo ai campionati italiani di staffette: oro con la 4x200 m ed argento nella 4x400 m.

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

400 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2015 47"69 Italia Torino 24-7-2015
2014 46"60 Svizzera Bellinzona 3-6-2014
2013 46"72 Italia Milano 27-7-2013
2012 46"44 Italia Bressanone 8-7-2012
2011 46"51 Italia Torino 26-6-2011
2010 46"85 Italia Grosseto 1-7-2010
2009 46"93 Italia Milano 2-8-2009
2008 46"97 Italia Torino 14-6-2008
2007 47"19 Italia Clusone 30-6-2007
2006 47"98 Italia Arzignano 14-10-2010
2005 48"72 Italia Grosseto 3-6-2005

400 metri indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2015 47"94 Italia Padova 22-2-2015
2014 48"27 Italia Padova 16-2-2014
2013 47"11 Italia Ancona 17-2-2013
2012 47"17 Italia Ancona 26-2-2012
2011 48"31 Italia Ancona 19-2-2011
2010 48"12 Italia Ancona 27-2-2010
2009 48"09 Italia Torino 21-2-2009
2008 48"02 Italia Genova 23-2-2008
2007 48"58 Italia Genova 11-2-2007
2006 48"77 Italia Ancona 11-2-2006
2005 50"61 Italia Genova 5-2-2005

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Tempo Note
2007 Europei under 23 Ungheria Debrecen 400 m Batteria 47"42 [2]
4x400 m Batteria 3'11"51 [2]
2009 Europei under 23 Lituania Kaunas 400 m Batteria 48"31 [3]
4×400 m Argento Argento 3'03"79 [3]
2012 Europei Finlandia Helsinki 4×400 m Batteria 3'08"78 [4]
2013 Europei indoor Svezia Göteborg 400 m Batteria rit [5]
Giochi del Mediterraneo Turchia Mersin 4×400 m Oro Oro 3'04"61 [5] Record personale stagionale
Mondiali Russia Mosca 4×400 m Batteria 3'03"88 [5] Record personale stagionale
2014 Europei Svizzera Zurigo 4×400 m Batteria 3'04"74 [6] Record personale stagionale

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

  • 1 volta campione italiano assoluto indoor dei 400 m (2013)
  • 1 volta campione italiano assoluto della 4x200 m (2016)
  • 1 volta campione italiano assoluto della 4x400 m (2011)
  • 1 volta campione italiano promesse dei 400 m (2008)
  • 1 volta campione italiano promesse indoor dei 400 m (2008)
  • 1 volta campione italiano juniores indoor dei 400 m (2006)
  • 2 volte campione italiano juniores della 4x400 m (2005, 2006)
  • 1 volta campione italiano juniores della 4x100 m (2005)
2005
  • In batteria ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Genova), 60 m - 7"41[7]
  • In batteria ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Genova), 200 m - 22"72[8]
  • 5º ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), 400 m - 48"72[9]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), 4x100 m - 42"62[10]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Grosseto), 4x400 m - 3'21"40[11]
2006
  • Oro Oro ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 400 m - 48"77[12]
  • In finale ai Campionati italiani allievi-juniores-promesse indoor, (Ancona), 4x200 m - rit[13]
  • Argento Argento ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 400 m - 48"28[14]
  • Oro Oro ai Campionati italiani juniores e promesse, (Rieti), 4x400 m - 3'18"88[15]
2007
2008
2009
2010
2011
2012
2013
2014
2015
2016
  • Oro Oro ai Campionati italiani di staffette, (Vigevano), 4x200 m - 1'27"24[45]
  • Argento Argento ai Campionati italiani di staffette, (Vigevano), 4x400 m - 3'13"12[46]

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

2008
  • Oro Oro nell'Incontro internazionale indoor Italia-Finlandia, (Italia Ancona), 4x200 m - 1'25"71[47]
2009
2011
2013
2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Profilo su FIDAL.it
  2. ^ a b Azzurri 2007 - Rappresentativa Promesse Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  3. ^ a b Azzurri 2009 - Rappresentativa Promesse Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  4. ^ Azzurri 2012 - Assoluti Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  5. ^ a b c d Azzurri 2013 - Assoluti Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  6. ^ a b Azzurri 2014 - Assoluti Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  7. ^ Isalbet Juarez - Risultati - 60 metri, FIDAL.it
  8. ^ Isalbet Juarez - Risultati - 200 metri, FIDAL.it
  9. ^ Isalbet Juarez - Risultati - 400 metri, FIDAL.it
  10. ^ Grosseto, anche Gibilisco e Borsi super, FIDAL.it, 4 giugno 2005
  11. ^ Grosseto, grandi per Alesiani e De Soccio, FIDAL.it, 5 giugno 2005
  12. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2006 - 400 metri juniores uomini, FIDAL.it
  13. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2006 - Staffetta 4x1 giro juniores uomini, FIDAL.it
  14. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - 400 metri juniores uomini, FIDAL.it
  15. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2006 - Staffetta 4x400 juniores uomini, FIDAL.it
  16. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2007 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  17. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2007 - 400 metri promesse uomini, FIDAL.it
  18. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - 400 metri promesse uomini, FIDAL.it
  19. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2007 - Staffetta 4x400 promesse uomini, FIDAL.it
  20. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2007 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  21. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2008 - 400 metri promesse uomini, FIDAL.it
  22. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2008 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  23. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - 400 metri promesse uomini, FIDAL.it
  24. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2008 - Staffetta 4x400 promesse uomini, FIDAL.it
  25. ^ Campionati italiani individuali assoluti 2008 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  26. ^ Campionati italiani indoor allievi-juniores-promesse 2009 - 400 metri promesse uomini, FIDAL.it
  27. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2009 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  28. ^ Campionati italiani juniores e promesse 2009 - 400 m promesse uomini, FIDAL.it
  29. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  30. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2009 - Staffetta 4x400 uomini, FIDAL.it
  31. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2010 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  32. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 400 m uomini, FIDAL.it
  33. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2010 - 4x400 m uomini, FIDAL.it
  34. ^ Campionati italiani assoluti indoor 2011 - 400 m uomini, FIDAL.it
  35. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 400 m uomini, FIDAL.it
  36. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2011 - 4x400 m uomini, FIDAL.it
  37. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 400 m uomini, FIDAL.it
  38. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2012 - 400 m uomini, FIDAL.it
  39. ^ Campionati italiani assoluti e promesse indoor 2013 - 400 m uomini, FIDAL.it
  40. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2013 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  41. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2014 - 400 m uomini, FIDAL.it
  42. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2014 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  43. ^ Campionati italiani individuali assoluti indoor 2015 - 400 m uomini, FIDAL.it
  44. ^ Campionati italiani individuali assoluti su pista 2015 - 400 metri uomini, FIDAL.it
  45. ^ Challenge nazionale assoluto di staffette 2016 - Staffetta 4x200 uomini, FIDAL.it
  46. ^ Challenge nazionale assoluto di staffette 2016 - Staffetta 4x400 uomini, FIDAL.it
  47. ^ Azzurri 2008 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  48. ^ Azzurri 2009 - Rappresentativa Assoluta Uomini - Juarez Isalbet, FIDAL.it
  49. ^ (EN) European Athletics Team Championships 2011 - 4x400 m Men Final Race 1, European-Athletics.org

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]