Internationaux de Strasbourg 2015

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Internationaux de Strasbourg 2015
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 17 – 23 maggio
Edizione 29ª
Superficie Terra rossa
Località Strasburgo, Francia
Campioni
Singolare
Australia Samantha Stosur
Doppio
Taipei Cinese Chuang Chia-jung / Cina Liang Chen
Left arrow.svg 2014 2016 Right arrow.svg

L'Internationaux de Strasbourg 2015 è stato un torneo femminile di tennis giocato sulla terra rossa. È stata la 29ª edizione del torneo che fa parte della categoria International nell'ambito del WTA Tour 2015. Si è giocato a Strasburgo in Francia dal 17 al 23 maggio 2015.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Teste di serie[modifica | modifica wikitesto]

Nazionalità Giocatrice Ranking* Testa di serie
Stati Uniti Stati Uniti Madison Keys 17 1
Serbia Serbia Jelena Janković 20 2
Australia Australia Samantha Stosur 27 3
Francia Francia Alizé Cornet 28 4
Kazakistan Kazakistan Zarina Dijas 34 5
Stati Uniti Stati Uniti Coco Vandeweghe 35 6
Stati Uniti Stati Uniti Madison Brengle 36 7
Germania Germania Mona Barthel 38 8

* Ranking all'11 maggio 2015.

Altre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Giocatrici che hanno ricevuto una Wild card:

Giocatrici passate dalle qualificazioni:

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Internationaux de Strasbourg 2015 - Qualificazioni singolare.

Campionesse[modifica | modifica wikitesto]

Singolare[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Internationaux de Strasbourg 2015 - Singolare.

Australia Samantha Stosur ha sconfitto in finale Francia Kristina Mladenovic per 3–6, 6–2, 6–3.

  • È il settimo titolo in carriera per la Stosur, il primo del 2015.

Doppio[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Internationaux de Strasbourg 2015 - Doppio.

Taipei Cinese Chuang Chia-jung / Cina Liang Chen hanno sconfitto in finale Ucraina Nadežda Kičenok / Cina Zheng Saisai per 4–6, 6–4, [12–10].

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]