Incantesimo tragico (Oliva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Incantesimo tragico (Oliva)
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1951
Durata90 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 35 MM (1,37:1)
Generedrammatico, storico, sentimentale
RegiaMario Sequi
SoggettoLuigi Bonelli
SceneggiaturaLuigi Bonelli, Vinicio Marinucci, Mario Sequi
ProduttoreToni Roma
Casa di produzioneEpic film
Distribuzione in italianoIndipendenti Regionali
FotografiaPiero Portalupi
MontaggioGuido Bertoli
MusicheRoman Vlad
ScenografiaSaverio D'Eugenio
CostumiDario Cecchi
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali

Incantesimo tragico (Oliva) è un film del 1951 del regista Mario Sequi.

Il film, ascrivibile al filone strappalacrime in voga in quegli anni, è stato girato negli studi di Cinecittà, con esterni in Maremma.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Maremma, 1865. Pietro, figlio maggiore di Bastiano, sposa la bellissima Oliva. Per caso, in un sepolcro sperduto nella campagna, Bastiano scopre un tesoro di gioielli molto antichi di gran valore. Ne parla con sua madre Orsola che lo prega di donare tutto alla Madonna, perché su quei gioielli pesa una forte maledizione. Naturalmente lui non considera minimamente le parole della madre e subito nella famiglia si sparge un senso di malcontento, tra le donne nascono recriminazioni, specialmente nei riguardi di Oliva, dubbi e insicurezze per la coltivazione dei terreni, invidie e dissidi di ogni tipo. La passione di Pietro per Oliva si va spegnendo, il cognato Berto si innamora di lei e le regala un magnifico gioiello, altri gioielli riesce ad avere dal suocero con il ricatto, perché lo ha visto rubare, finché non studia di portare via tutto il tesoro cedendo ai desideri di Berto e fuggendo con lui. Nel buio sepolcro Bastiano arriva proprio al momento del furto e spara sul ladro. Quando si rende conto di avere ucciso suo figlio impazzisce di dolore. Oliva fugge, Pietro la insegue. Finiscono in un burrone dove trovano la morte.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema