Il ricatto (film 2013)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Il ricatto
Titolo originale Grand Piano
Lingua originale inglese
Paese di produzione Spagna
Anno 2013
Durata 90 min
Genere thriller
Regia Eugenio Mira
Sceneggiatura Damien Chazelle
Produttore Rodrigo Cortés, Adrián Guerra
Casa di produzione Nostromo Pictures
Fotografia Unax Mendia
Montaggio José Luis Romeu
Musiche Víctor Reyes
Interpreti e personaggi

Il ricatto (Grand Piano) è un film del 2013 diretto dal regista spagnolo Eugenio Mira.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il pianista Tom Selznick ritorna sulle scene cinque anni dopo una bruttissima esibizione, nella quale si era bloccato sulla cinquette, una melodia molto difficile da eseguire per via della sua velocità e dei tasti, talvolta distanti tra loro. Proprio durante il concerto che deve segnare il suo ritorno trova sul pianoforte un biglietto con scritto "Sbaglia una nota e morirai": un cecchino lo ha preso di mira, da lì in poi inizia un'angosciosa comunicazione, tra la vittima e il carnefice il quale violenta psicologicamente Tom e lo porterà a stravolgere con gesta bizzarre e frenetiche lo spettacolo, fino a renderlo completamente proprio succube e fargli modificare lo spettacolo stesso, ripescando la fobia del pianista, il quale è messo alle strette.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema