IDEAG

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
IDEAG
Incontro DEgli Autori di Giochi
Ideag15.jpg
Un momento della cerimonia di apertura di Ideag 2015
Luogo Piemonte
Anni 2005 - oggi
Frequenza annuale
Fondato da Walter Obert
Date Gennaio
Genere Gioco
Organizzazione GiocaTorino
Sito ufficiale https://sites.google.com/site/ideag2015/

IDEAG, acronimo di Incontro DEgli Autori di Giochi è una serie di convention di giochi da tavolo che si svolge, normalmente in Piemonte, a partire dal 2005 organizzata da Inventori di Giochi, con la collaborazione di GiocaTorino e il patrocinio (dal 2012 al 2017) del Comune di Torino. Rappresenta il principale incontro italiano dedicato ai prototipi di giochi da tavolo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La prima edizione si svolse a Piossasco (TO) nel 2005, per iniziativa soprattutto di Walter Obert e del gruppo Inventori di Giochi. Le successive edizioni si svolsero a Piossasco fino al 2010. Dal 2011 l'evento di svolge presso il centro Open011 di Torino. Dal 2015, l'organizzazione passa nella mani della comunità ludica GiocaTorino, che già aveva svolto lavoro di supporto nelle precedenti edizioni.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

A differenza delle principali fiere e Con di settore (quali ModCon, PLAY, VerCon o Lucca Comics & Games), IDEAG è interamente dedicato ai prototipi dei giochi ancora da raffinare o in cerca di editori. Caratteristiche dichiarate di IDEAG sono

  • la collaborazione e la parità di dignità tra autori
  • la ricerca e la disponibilità al confronto e allo scambio di idee
  • nessuna sponsorizzazione
  • nessun premio ai prototipi
  • rifiuto di essere una manifestazione collaterale ad un'altra.

Autori ed Editori[modifica | modifica wikitesto]

Quasi tutti i maggiori autori di giochi italiani sono stati presenti ad almeno un'edizione di IDEAG. La maggior parte delle case editrici italiane di settore sono normalmente presenti a IDEAG, così come occasionalmente alcune case non italiane, quali Hans im Gluck, Phalanx Games, Matagot.

Giochi[modifica | modifica wikitesto]

Oltre 60 giochi pubblicati sono stati testati ad IDEAG, fra essi tre Best of Show: Ur, Kingsburg e Augustus. La lista in costante aggiornamento è presente sul sito boardgamegeek

Edizioni di IDEAG[modifica | modifica wikitesto]

  • 2005 Piossasco (TO), Sala Coop
  • 2006 Piossasco (TO), ex chiesa del Carmine[1]
  • 2007 Piossasco (TO), Salone Chiesa Santi Apostoli [2]
  • 2008 Piossasco (TO), Centro culturale "Il Mulino"[3][4]
  • 2009 Piossasco (TO), Centro culturale "Il Mulino"
  • 2010 Piossasco (TO), Centro culturale "Il Mulino"
  • 2011 Torino, spazio Open011
  • 2012 Torino, spazio Open011
  • 2013 Torino, spazio Open011[5]
  • 2014 Torino, spazio Open011[6][7]
  • 2015 Torino, spazio Open011
  • 2016 Torino, spazio Open011
  • 2017 Torino, spazio Open011

Manifestazioni derivate[modifica | modifica wikitesto]

Dal 2013 in settembre a Udine si tiene IDEAG Nordest[8]. Nel 2015 si tiene la prima edizione di IDEAG Costa Est a Punta Marina (RA)[9]. Nel 2016 nascono IDEAG Veneto a Padova, IDEAG Roma e IDEAG Piacenza. Nel 2017 esordiscono IDEAG Mantova, IDEAG Alessandria e IDEAG Pesaro.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]