Kingsburg (gioco)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Kingsburg
Nome originaleKingsburg
TipoGioco da tavolo
AutoreAndrea Chiarvesio, Luca Iennaco
EditoreStratelibri (Giochi Uniti)
1ª edizione2007
Regole
N° giocatori2-5
SquadreNO
GiroSenso Orario
Mazzo1 (nemici), 25 carte
Dadi18
Ambientazionemedievale
Requisiti
Età10+
Durata90'
Aleatorietàmedia

Kingsburg è un gioco da tavolo in stile tedesco ideato da Andrea Chiarvesio e Luca Iennaco pubblicato nel 2007 da Stratelibri, una branca di Giochi Uniti. I giocatori rappresentano feudatari impegnati, nell'arco di 5 anni, a migliorare il proprio territorio tramite la costruzione di edifici e la raccolta di truppe, cercando a tal scopo di ingraziarsi i vari funzionari reali.

Svolgimento del gioco[modifica | modifica wikitesto]

I 5 anni si articolano ciascuno in 4 stagioni, secondo modalità del tutto analoghe nei diversi anni, cambiando soltanto la forza dei nemici da affrontare durante l'inverno, tendenzialmente crescente.

Le altre tre stagioni sono così articolate:

  • Evento speciale (diverso per ogni stagione, che conferisce un piccolo vantaggio ad un giocatore)
  • Tiro dei dadi
  • Influenza dei personaggi, per avere materie prime o soldati
  • Costruzione edificio

I 20 edifici disponibili possono essere costruiti secondo cinque righe tematiche. Ogni edificio da vantaggi di diverso tipo: di produzione, militare o direttamente in punti vittoria.

Nell'inverno, i giocatori possono solo reclutare soldati e affrontare i nemici, con l'aiuto di un numero (casuale, uguale per tutti) di soldati inviati dal re. Respingere o meno l'invasione ha effetti pesanti sulle risorse, gli edifici disponibili e i punti vittoria.

Al termine del quinto anno, il giocatore con più punti vittoria vince.

Espansioni[modifica | modifica wikitesto]

  • L'espansione del Regno (2009)

Opere derivate[modifica | modifica wikitesto]

Di Kingsburg è stata anche realizzata una versione in Java[1][2], per PC e cellulari.

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Campionato italiano di Kingsburg[modifica | modifica wikitesto]

Sono state organizzate tre edizioni del campionato dalla Boardgame League[3] coinvolgendo centinaia di giocatori e appassionati da tutta Italia. Di seguito l'elenco delle edizioni con i relativi vincitori.

Edizione Anno Sede della finale Manifestazione Campione d'Italia Secondo classificato Terzo classificato
I 2010 Torino GiocaTorino Gilles Buillet Claudio Vironda Fabio Lamonaca
II 2011 Torino GiocaTorino Casimiro Catalano Stefano Ruggeri A. Ratti
III 2012 Settimo Torinese Settimo in gioco Gianfranco Buccoliero Matteo Solcia Lorenzo Rocci

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Intervista ad Andrea Chiarvesio, l'autore di Kingsburg e Olympus, su skillgames.blogosfere.it. URL consultato il 20 agosto 2014 (archiviato dall'url originale il 6 settembre 2013).
  2. ^ https://boardgamegeek.com/thread/304815/java-kingsburg-i/page/14
  3. ^ Boardgame League, su boardgameleague.it. URL consultato il 10 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 19 ottobre 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Giochi da tavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi da tavolo