Hyria

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Corrispondente all'attuale città di Oria, Hyria era una città dell'antica Messapia. occupava una posizione strategica al centro tra Brindisi e la polis di Taranto

Ceramica Messapica di Oria

Le origini[modifica | modifica wikitesto]

Moneta oritana, periodo romano, D: testa con pelle leonina; R: fulmine

Probabilmente i fondatori della città furono i Greci nel secondo millennio a.C. (secondo Erodoto, furono i Cretesi), di ritorno dalla sfortunata campagna in terra siceliota, a fondare alcuni siti nel versante occidentale messapico dando vita a un processo protourbano. Il centro messapico è stato spesso in guerra con la Polis di Taranto con alterne fortune.

Il dominio romano[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la sottomissione alla Repubblica romana il centro messapico venne privato di tutti i diritti politici e ridotto a municipio sottoposto a Roma. Solo nel 90 a.C. i diritti politici furono estesi a tutti gli abitanti della penisola. Travolta e distrutta durante invasioni barbariche lascia il posto alla città medievale di Uria.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Archeologia Portale Archeologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di archeologia