Helen Barnes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Munsey's Magazine (1920)

Helen Barnes, nata Helen Gertrude Barnes (Shelton, 5 luglio 1895Woodmont, 1º giugno 1925), è stata un'attrice e ballerina statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata nel Connecticut, nella cittadina di Shelton, prima di due sorelle, Helen Barnes proveniva da una famiglia modesta. Suo padre William era un bracciante della Pennsylvania, sua madre Anna era figlia di immigrati scozzesi. Poco dopo la nascita della sorellina Ruth, nata un anno dopo di lei, la famiglia si trasferì a Washington.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

A diciannove anni, Helen debuttò a Broadway, al New Amsterdam Theatre, nel corpo di ballo del musical Watch Your Step. Nel maggio 1915, l'attrice si impegnò a prendere parte per quattro anni agli spettacoli annuali delle Ziegfeld Follies, firmando un contratto con Florenz Ziegfeld. Nello stesso anno, fu nel cast di Stop! Look! Listen! che restò in scena al Globe Theatre per quattro mesi[1].

Nei primi anni venti, Helen Barnes andò in tournée prima in Inghilterra e in Francia e quindi, nel 1922, fece praticamente il giro del mondo, toccando numerosi paesi tra i quali quelli scandinavi, l'Australia, la Nuova Zelanda, l'India, la Birmania, la Thailandia, la Cina, il Giappone, le Hawaii[2][3].

Morte[modifica | modifica wikitesto]

Helen Barnes morì a soli 29 anni il 1º giugno 1925 a causa di un incidente stradale. L'automobile su cui si trovava, guidata spericolatamente dal suo fidanzato John Griffin, andò fuori strada dopo aver tamponato violentemente un altro veicolo. La macchina si ribaltò più volte e i due occupanti morirono entrambi[4].

Spettacoli teatrali[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Helen Barnes su IBDB
  2. ^ Helen Gertrude Barnes – US Passport Applications, 9 settembre 1920, 28 luglio 1922 Ancestry.com scans
  3. ^ Helen Barnes – Steamship Passenger Manifests SS Aquitania January 30, 1921; SS President Wilson 2 settembre 1922;
    SS President Wilson 13 luglio 1923; SS President Taft 23 agosto 1923; Ancestry.com scans
  4. ^ Two Auto Deaths Reveal Romance - The New York Times.; 2 giugno 1925; pag. 3

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]