Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Hananiah ben Hezekiah ben Garon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Hananiah ben Hezekiah ben Garon (in ebraico: חנניה בן חזקיה בן גרון?, o in breve חנניה בן חזקיה, "Hananiah ben [figlio di] Hezekiah") (... – Israele, ...) era un saggio ebreo Tanna, contemporaneo della Casa di Shammai e di quella di Hillel il Vecchio.

La "Megillat Taanit"[modifica | modifica wikitesto]

Paternità della Megillat Taanit è attribuita a Hananiah ben Hezekiah nella Gemara, Trattato Shabat [1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]