Giuseppe Zago

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giuseppe Zago (Venezia, 13 settembre 1881Venezia, 7 dicembre 1947) è stato un attore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Venezia, è figlio d'arte: suo padre, Emilio Zago, è importante interprete dialettale veneto con cui inizia a lavorare sin da bambino. Costituirà in seguito proprie compagnie teatrali recitando in vari lavori goldoniani, sarà anche compagno di palcoscenico con Cesco Baseggio e Toni Barpi.

Nel cinema debutta nel 1935 nella pellicola La luce del mondo del regista Gennaro Righelli, nello stesso periodo l'EIAR gli dà l'occasione di recitare in varie commedie radiofoniche.

Nel periodo della seconda guerra mondiale lavorerà a diversi film girati negli studi Scalera alla Giudecca a Venezia; morirà nella sua città natale nel 1947.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]