Giuseppe Ottaviani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giuseppe Ottaviani
Giuseppe Ottaviani.jpg
Nazionalità Italia Italia
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Categoria M100
Record
60 m M95 14"28 (indoor 2012)
Disco M95 17,62 m (2011)
Triplo M95 4,44 m (indoor 2014)
Triplo M95 4,67 m (outoor 2013)
Lungo M95 2,14 m (outdoor 2011)
200m M95 1'56"32 (indoor 2014)
Lungo M95 1,83 m (indoor 2014)
Alto M95 0,82 m (indoor 2014)
Pentathlon lanci M95 3879 p. (2011)
Alto M95 0,85 m Record nazionale (outdoor 2012)
100m M95 26"33 Record nazionale (2014)
Giavellotto m95 14,21 m Record icon RN.svg (2011)
Martellone M95 5,54 m Record nazionale (2014)
60m M100 17"52 Record mondiale (indoor 2016)
Triplo M100 3,27 m Record mondiale (indoor 2016)
Lungo M100 1,16 m Record mondiale (indoor 2017)
Peso M100 4,43 m Record mondiale (indoor 2016)
200m M100 2'15"90 Record mondiale (indoor 2016)
Triplo M100 3,54 m Record mondiale (outoor 2016)
Martellone M100 4,92 m Record mondiale (outoor 2016)
Lungo M100 1,33 m Record europeo (outoor 2016)
Disco M100 10,27 m Record europeo (outoor 2016)
Martello M100 3,63 m Record europeo (outoor 2017)
Giavellotto M100 4,95 m Record europeo (outoor 2017)
pentathlon lanci M100 2533 p. Record mondiale (outoor 2017)
Società Bracco Atletica flag.svg G.S. Atl. Effebi Fossombrone
Carriera
Nazionale
Italia Italia
Statistiche aggiornate al 20 maggio 2017

Giuseppe Ottaviani (Sant'Ippolito, 20 maggio 1916Sant'Ippolito, 19 luglio 2020[1]) è stato un atleta italiano, specializzato nelle gare master.

È stato il primo e finora unico centenario al mondo a praticare il salto triplo nella categoria M100, gareggiando nel contempo in 11 differenti specialità dell'atletica leggera; per alti meriti sportivi venne nominato Commendatore della Repubblica.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Fu militare nell'Aeronautica durante la seconda guerra mondiale a Torino, per dedicarsi successivamente al suo lavoro di sarto per uomo.

Il suo impegno agonistico nell'atletica leggera iniziò dopo il compimento dei settant'anni (fine anni 1980), anche su suggerimento dei fratelli Paolo e Giuliano Costantini allora giovani Master, più volte campioni italiani di categoria nei lanci e salti. Seguito dall'insegnante di atletica Graziano Bacchiocchi nella velocità e nei lanci, ottenne la sua prima vittoria in un campionato italiano nel 1999; conseguì 55 titoli italiani, 1 record mondiale, 8 record europei e 13 record italiani M95, 8 record mondiali, 4 record europei e 12 record italiani M100.

Nel 2010, allenato dall'insegnante di atletica Mauro Angelini, debuttò nel salto in alto con 0,85 m.

Nel 2011, a 95 anni, sempre allenato dal prof. Mauro Angelini, esordì anche nel salto in lungo e nel salto triplo, diventando il primo atleta novantacinquenne a superare la soglia dei 2 m nel lungo con 2,14 e dei 4 m nel triplo con 4,46 record mondiale in entrambe le specialità all'aperto.

Nel 2012 ottenne il record del mondo al coperto nel salto triplo con 4,37 m superando ancora per primo la soglia dei 4 m e anche nei 60 m primo a scendere sotto i 15" con 14"28 a quasi 96 anni, salta 2,12 m nel lungo, 4,32 m nel triplo - mondiali M96 - e 0,85 m nell'alto e lancia il disco a 17,52 m.

Nel 2013 ai campionati italiani indoor ottenne 4,33 nel triplo, 14"90 nei 60 m e 1,58 m nel lungo - primati mondiali M96 - a quasi 97 anni. Il 16 giugno migliorò per ben due volte il record mondiale assoluto M95 del salto triplo all'aperto portandolo per primo oltre i 4,5 m a 4,52 m e poi a 4,67 m a 97 anni compiuti;nuovo record italiano nei 100 m in 26"69 ai campionati italiani a Orvieto 28-29 giugno.

Il 31 agosto ad Ancona ottenne la miglior prestazione mondiale nel salto triplo 4,54 nel salto in lungo 1,86 m e nel lancio del disco 15,47 m M97. Divenne anche campione italiano nel penthatlon lanci a Bologna.

Nel 2014 ai campionati italiani indoor 14"49 ottenne la seconda prestazione mondiale nei 60 m e primato mondiale m97; Ai Campionati Mondiali Indoor a Budapest diventò con 10 ori l'atleta master con più medaglie d'oro conquistate in un'unica manifestazione internazionale, migliorando tre record europei: nel salto in alto 82cm, nel salto in lungo 1,83 m e nei 200 m 1'56"32 e il record mondiale nel salto triplo con 4,44 m. Ai campionati italiani di Modena si aggiudicò tre titoli italiani: con 26"33 nei 100 m migliorò il suo record italiano e con 1,73 m nel salto in lungo, 4,47 m nel salto triplo migliori prestazioni mondiali M98.

Nel 2015 ai campionati italiani indoor vinse i 60 m con il tempo di 16"19 e il salto in lungo con 1,59 m migliori risultati mondiali M99, mentre ai campionati italiani di Cassino conseguì il titolo italiano nel salto triplo con 3,45 m e nel lancio del disco con 13,42 miglior prestazione mondiale per un M99.

Nel 2016 fu il primo italiano nella storia dei Master a partecipaare a un Campionato Italiano Indoor categoria M100 stabilendo due record italiani, nel salto in lungo con 1,36 m e nei 60 m con 21"63; a marzo partecipò ai Campionati Europei indoor ad Ancona conquistando la medaglia d'oro nei 200 m con il record italiano di 2'00"23, la medaglia d'argento nel lungo con 1,29 m e nei 60 m con 18"65 record italiano. Il 20 maggio al Palaindoor di Ancona in occasione de l'OTTAVIANI DAY gareggiò in 5 gare e riportò 5 record mondiali indoor M100: 60 m 17"52, salto triplo 3,27 m, salto in lungo 1,08, getto del peso 4,43 m e finalmente 200 m 2'15"90. Il 30 maggio allo stadio Montefeltro di Urbino ottenne due record mondiali outdoor M100 primo atleta della storia nel salto triplo con 3,53 m e nel lancio del martello 4,92 m assieme a due record europei nel salto in lungo 1,33 m e disco 9,99 m. Fu campione italiano ad Arezzo nel lungo 1,15 m e nel salto triplo 3,52.

Nel 2017 ai campionati italiani indoor ad Ancona migliorò il suo record del mondo nel salto in lungo saltando 1,16 m e corre i 60 m in 19"25. Il 20 maggio festeggiò i 101 anni a Fano, primo centenario a gareggiare nel Pentathlon dei lanci con 2533 punti, nuovo record mondiale.

A marzo 2018 partecipò primo italiano a 101 anni ai Campionati Europei indoor a Madrid e vince tre titoli nel salto in lungo 0,85m, triplo 2,18m e peso 3,31m. A luglio partecipò, primo italiano a 102 anni, ai Campionati Italiani ad Arezzo e vinse due titoli nel salto in lungo 0,75m e peso 2,87m. A settembre ai Campionati Mondiali a Malaga in Spagna oltre che nel salto in lungo con 0,83m, vinse l'oro nel salto triplo con 2,23m, dalle statistiche primo atleta della storia a 102 anni compiuti.

A febbraio 2019 saltò 0,77m nel salto in lungo ai Campionati Italiani indoor ad Ancona, primo italiano a 102 anni. Il 13 settembre, a 103 anni compiuti, vinse la medaglia d'oro nel salto in lungo con 0.65m ai Campionati Europei di Jesolo.

Il suo campo di allenamento era a Fano, a circa 25 km in cui si recava con la sua auto dal comune di residenza, Sant'Ippolito, "il paese degli scalpellini", in provincia di Pesaro-Urbino nelle Marche.

I suoi motti erano "per me lo sport è vita, lo sport è gioia" e "la curiosità mi spinge a vivere"; così al compimento del 95º anno si regalò un computer iniziando quindi a navigare su Internet.

Dal matrimonio con Alba Michelini, ebbe tre figli: Paolo, Matelda e Marzia maratoneta della categoria MF45 (pb 3h08'51")[3].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel 2012 su invito del prof. Ario Federici, Preside del corso di Laurea in Scienze Motorie dell'Università di Urbino, tenne la lezione inaugurale del corso di attività motoria nella terza età: nei 12 mesi precedenti il compimento del suo 100º anno, la stessa Università con propri docenti ricercatori e laureandi monitorò i suoi allenamenti nell'ottica dell'integrità psicofisica, i cui risultati divennero oggetto di pubblicazione scientifica, la prima per uno sportivo centenario.
  • Nel 2013 si iscrisse all'Università per la terza età a Fossombrone.

Record M95[modifica | modifica wikitesto]

Outdoor[4][modifica | modifica wikitesto]

Indoor[5][modifica | modifica wikitesto]

Record M100[modifica | modifica wikitesto]

Outdoor[4][modifica | modifica wikitesto]

Indoor[5][modifica | modifica wikitesto]

Progressione[modifica | modifica wikitesto]

60 metri piani indoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95*
2014 14"49 Italia Ancona 8-3-2014
2013 14"90 Italia Ancona 9-3-2013
2012 14"28 Italia Ancona 11-3-2012
2011 13"37 Italia Ancona 5-3-2011
MM90
2010 13"57 Italia Ancona 20-2-2010
2009 13"11 Italia Ancona 21-2-2009
2008 13"02 Italia Ancona 8-3-2008
2007 13"93 Italia Ancona 3-3-2007

100 metri[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2014 26"33 Italia Modena 05-7-2014
2013 26"69 Italia Orvieto 29-6-2013
MM90
2010 23"07 Italia Roma 12-6-2010
2009 23"08 Italia Fermo 9-5-2009
2007 23"24 Italia San Benedetto del Tronto 19-5-2007
2006 21"76 Italia Misano Adriatico 10-6-2006

Salto in lungo[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2014 1,83 m Italia Budapest 26-3-2014
2013 1,86 m Italia Ancona 1-9-2013
2012 2,12 m Italia Comacchio 26-6-2012
2011 2,14 m Italia Cosenza 30-9-2011

Salto triplo[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2013 4,67 m Italia Montecassiano 15-6-2013
2012 4,32 m Italia Senigallia 1-9-2012
2011 4,46 m Italia Cosenza 1-10-2011

Getto del peso outdoor[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2011 6,74 m Italia San Benedetto del Tronto 21-5-2011
MM90
2009 6,28 m Italia San Benedetto del Tronto 23-5-2009

Lancio del disco[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2012 17,52 m Italia Bologna 2-6-2012
2011 17,62 m Italia San Benedetto del Tronto 21-5-2011
MM90
2010 17,96 m Italia Roma 11-6-2010
2009 19,05 m Italia San Benedetto del Tronto 23-5-2009
2008 17,85 m Italia Falconara 6-9-2008
2007 19,13 m Italia Milano 29-6-2007

Tiro del giavellotto[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Risultato Luogo Data Rank. Mond.
MM95
2012 10,86 m Italia Macerata 15-9-2012
2011 14,21 m Italia Macerata 17-9-2011
MM90
2009 16,70 m Italia Macerata 3-10-2009

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
2007 Mondiali master Italia Riccione Lancio del disco M90 Bronzo Bronzo
2009 Europei master indoor Italia Ancona 60 metri piani M90 Argento Argento
Lancio del disco M90 Argento Argento
2014 Mondiali master indoor Ungheria Budapest 60 metri piani M95 Oro Oro 14"67[6]
Salto in alto M95 Oro Oro 0,82 m[6]
Salto in lungo M95 Oro Oro 1,83 m[6]
Salto triplo M95 Oro Oro 4,44 m[6]
200 metri piani M95 Oro Oro 1'56"32[6]
Getto del peso M95 Oro Oro 5,39 m[6]
Lancio del disco M95 Oro Oro 14,20 m[6]
Lancio del giavellotto M95 Oro Oro 11,00 m[6]
Lancio del martello M95 Oro Oro 12,17 m[6]
Lancio del martello con maniglia M95 Oro Oro 5,54 m[6]
2016 Europei master indoor Italia Ancona 60 metri piani M95 Argento Argento
salto in lungo M95 Argento Argento
200 metri piani M95 Oro Oro
2018 Europei master indoor Spagna Madrid salto triplo M100 Oro Oro
salto in lungo M100 Oro Oro
lancio del peso M100 Oro Oro
2018 Mondiali master Spagna Malaga salto triplo M100 Oro Oro 2,23 m[7]
salto in lungo M100 Oro Oro 0,83 m[7]
2019 Europei master Italia Jesolo salto in lungo M100 Oro Oro

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Dati aggiornati a febbraio 2019

55 volte campione italiano master (32 outdoor e 23 indoor)

1999
2000
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M80
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, tiro del giavellotto M80
2001
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M85
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, tiro del giavellotto M85
2002
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, tiro del giavellotto M85
2003
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, tiro del giavellotto M85
2006
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, 100 metri piani M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, pentathlon di lanci M90
2007
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, 100 metri piani M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M90
2008
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M90
2009
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, getto del peso M90
2010
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto in alto M90
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M90
2011
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto in lungo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in alto M95
2012
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto triplo M95
2013
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, 100 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto triplo M95
2014
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, 100 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto in lungo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto triplo M95
2015
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del disco M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M95
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M95
2016
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M100
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M100
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto triplo M100
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto in lungo M100
2017
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M100
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, 60 metri piani M100
2018
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, salto in lungo M100
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera, lancio del peso M100
2019
  • Oro Oro ai campionati italiani master di atletica leggera indoor, salto in lungo M100

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine al merito della Repubblica italiana
— 27 marzo 2019[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Addio a Giuseppe Ottaviani, su fidal.it, 19 luglio 2020. URL consultato il 19 luglio 2020.
  2. ^ a b Tortu è Cavaliere, Ottaviani Commendatore, su fidal.it, FIDAL, 27 marzo 2019. URL consultato il 28 marzo 2019.
  3. ^ Scheda di Marzia Ottaviani sul sito della FIDAL, su fidal.it.
  4. ^ a b Migliori Prestazioni Italiane Outdoor Master Maschile - fidal.it (PDF), su fidal.it.
  5. ^ a b Migliori Prestazioni Italiane Indoor Master Maschile (PDF), su fidal.it.
  6. ^ a b c d e f g h i j (EN) 2014 WMA World Indoor Championships - Results. URL consultato il 18 aprile 2019.
  7. ^ a b (EN) XXIII World Masters Athletics Championships - Results. URL consultato il 18 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]