Giuseppe Maria Bartaletti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Maria Bartaletti
Nazionalità Italia Italia
Equitazione Equestrian pictogram.svg
Specialità Corse a pelo
Carriera
Palio di Siena
Soprannome Strega
Esordio  ?
?
Ultimo Palio 1º maggio 1722 (?)
700px inclined HEX-F4D139 HEX-092D77.svg Tartuca
Vittorie 5 (su almeno 9 corse)
Ultima vittoria 1º maggio 1722
700px inclined HEX-F4D139 HEX-092D77.svg Tartuca
 

Giuseppe Maria Bartaletti detto Strega (Pistoia, 1683 ca. – ...) è stato un fantino italiano attivo tra il XVII ed il XVIII secolo.

Non vi è certezza sul numero esatto di presenze di Strega al Palio di Siena. Appare comunque sicuro che corse in almeno nove occasioni tra il 1709 e il 1722, vincendo cinque volte.

In molte fonti bibliografiche il cognome di Strega viene indicato come "Bortoletti"; il cognome "Bartaletti" appare però documentato dagli atti di un processo datato 1714[1].

Presenze al Palio di Siena[modifica | modifica wikitesto]

Palio Contrada Cavallo Note
2 luglio 1709 600px Verde e Arancione listati di Bianco.PNG Selva Fiorentino
2 luglio 1711 600px chequered squares White HEX-2986CC.svg Onda Morello della Posta di Siena
2 luglio 1712 600px HEX-FE0000 border HEX-257130 background White circle HEX-FFFF00 ellipse.svg Oca ?
3 luglio 1712 600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola ?
2 luglio 1715 600px chequered HEX-FFE72B HEX-D61206 border HEX-0000FF.svg Chiocciola Baio della Posta di Siena
2 luglio 1716 600px Blu listato di Rosso e Bianco.PNG Nicchio Buttarino
2 luglio 1717 600px Rosso listato di Bianco e Azzurro.PNG Torre Gioia
2 luglio 1719 600px Giallo listato di Nero e Turchino.PNG Aquila Vegliantino
1º maggio 1722 700px inclined HEX-F4D139 HEX-092D77.svg Tartuca Bella Donna

Secondo alcune fonti, Strega vinto nell'Onda il Palio di luglio del 1703. Ma in considerazione del fatto che all'epoca era abitudine conolidata tramandarsi il soprannome da padre in figlio, non è da escludere che Strega possa essere stato il figlio del fantino Stregone.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ O. Papei, La pugnalata di Strega, ilpalio.org. URL consultato il 21 giugno 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie