Giovanni X Yazigi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giovanni X Yazigi
patriarca della Chiesa ortodossa di antiochia
Patriarch John X of Antioch 2.jpg
Incarichi attuali Patriarca greco-ortodosso di Antiochia
Incarichi ricoperti Vicario di Al-Hosn
Metropolita d'Europa
Nato Latakia, 1º gennaio 1955
Ordinato presbitero 1983
Consacrato vescovo 24 gennaio 1995
Elevato patriarca 17 dicembre 2012

Giovanni X Yazigi, al secolo Youhana Yazigi (Latakia, 1º gennaio 1955), è un arcivescovo ortodosso siriano, attuale patriarca greco-ortodosso di Antiochia e primate della Chiesa greco-ortodossa di Antiochia.

Nativo della città siriana di Latakia, è stato eletto Patriarca il 17 dicembre 2012 nel monastero di Balamand nei pressi di Tripoli in Libano ed è stato intronizzato il 10 febbraio 2013 nella chiesa di Santa Croce di Damasco.[1]

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di Jaroslav il Saggio di I Classe (Ucraina) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di Jaroslav il Saggio di I Classe (Ucraina)
«Per le attività della Chiesa finalizzate ad aumentare l'autorità dell'Ortodossia nel mondo e in occasione del 1025º anniversario dell'arrivo del cristianesimo nella Rus' di Kiev»
— 27 luglio 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Articolo dell'Osservatore Romano del 12 febbraio 2013.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo vicario di Al-Hosn Successore Cruz ortodoxa.png
 ? 24 gennaio 1995 - 17 giugno 2008  ?
Predecessore Metropolita dell'Europa Occidentale e Centrale Successore Cruz ortodoxa.png
 ? 17 giugno 2008 - 19 agosto 2010 -
Predecessore Metropolita d'Europa Successore Cruz ortodoxa.png
- 19 agosto 2010 - 17 dicembre 2012  ?
Predecessore Patriarca Ortodosso di Antiochia Successore Cruz ortodoxa.png
Ignazio IV Hazim dal 17 dicembre 2012 in carica