Giochi dei piccoli stati d'Europa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giochi dei piccoli stati d'Europa
Logo della competizione
Sport Sport balls 2.png Multisport
Federazione CIO
Cadenza biennale
Apertura maggio-giugno
Chiusura giugno
Discipline varie
Storia
Fondazione 1985
Numero edizioni 15
Ultima edizione XVI Giochi dei piccoli stati d'Europa
Prossima edizione XVII Giochi dei piccoli stati d'Europa

I Giochi dei piccoli stati d'Europa sono una manifestazione organizzata dall'AASSE e patrocinata dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO), riservata agli Stati Europei con una popolazione inferiore al milione di abitanti[1].

Paesi partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Paesi partecipanti

I Paesi partecipanti sono i membri dell'AASSE:

Il Montenegro, divenuto indipendente nel 2006, ha meno di un milione di abitanti ed è diventato membro dell'Associazione Atletica dei Piccoli Stati d'Europa; partecipa ai Giochi a partire dall'edizione 2011. Le Isole Fær Øer (Danimarca) invece sono in procinto di richiedere il consenso al CIO per la partecipazione alle future edizioni.[senza fonte]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Questa manifestazione, che si avvale, come già detto, dell'alto patrocinio del CIO, si disputa ogni due anni ed è ospitata a rotazione dai Paesi membri. Ecco le sedi delle edizioni:

Anno Edizione Sede Date Paesi Sport Atleti
1985 I Giochi dei piccoli stati d'Europa San Marino 23 maggio
26 maggio
8 7 222
San Marino
1987 II Giochi dei piccoli stati d'Europa Monaco 14 maggio
17 maggio
8 9 468
Monaco
1989 III Giochi dei piccoli stati d'Europa Cipro 17 maggio
20 maggio
8 8 675
Cipro
1991 IV Giochi dei piccoli stati d'Europa Andorra 21 maggio
25 maggio
8 8 697
Andorra
1993 V Giochi dei piccoli stati d'Europa Malta 25 maggio
29 maggio
8 9 690
Malta
1995 VI Giochi dei piccoli stati d'Europa Lussemburgo 29 maggio
3 giugno
8 9 684
Lussemburgo
1997 VII Giochi dei piccoli stati d'Europa Islanda 2 giugno
7 giugno
8 10 714
Islanda
1999 VIII Giochi dei piccoli stati d'Europa Liechtenstein 24 maggio
29 maggio
8 9 566
Liechtenstein
2001 IX Giochi dei piccoli stati d'Europa San Marino 29 maggio
2 giugno
8 10 658
San Marino
2003 X Giochi dei piccoli stati d'Europa Malta 2 giugno
7 giugno
8 10 765
Malta
2005 XI Giochi dei piccoli stati d'Europa Andorra 30 maggio
4 giugno
8 12 793
Andorra
2007 XII Giochi dei piccoli stati d'Europa Monaco 4 giugno
9 giugno
8 12 786
Monaco
2009 XIII Giochi dei piccoli stati d'Europa Cipro 1º giugno
6 giugno
8 12 843
Cipro
2011 XIV Giochi dei piccoli stati d'Europa Liechtenstein 30 maggio
4 giugno
9 12 750
Liechtenstein
2013 XV Giochi dei piccoli stati d'Europa Lussemburgo 27 maggio
1º giugno
9 12 762
Lussemburgo
2015 XVI Giochi dei piccoli stati d'Europa Islanda 1º giugno
5 giugno
9 11 789
Islanda
2017 XVII Giochi dei piccoli stati d'Europa San Marino 29 maggio
3 giugno
9 12 889
San Marino
2019 XVIII Giochi dei piccoli stati d'Europa Montenegro 3 giugno
8 giugno
Montenegro[3]

Medagliere[modifica | modifica wikitesto]

# Nazione Oro Argento Bronzo Riepilogo
1 Islanda Islanda 479 367 358 1204
2 Cipro Cipro 468 398 354 1220
3 Lussemburgo Lussemburgo 369 371 346 1086
4 Monaco Monaco 119 148 220 487
5 Malta Malta 67 132 193 392
6 Liechtenstein Liechtenstein 64 73 94 231
7 San Marino San Marino 61 109 141 311
8 Andorra Andorra 45 89 118 252
9 Montenegro Montenegro 35 12 24 71

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Unica eccezione è Cipro che al momento dell'istituzione dei giochi, nel 1984, aveva una popolazione inferiore al milione di abitanti.
  2. ^ (EN) Il Montenegro entra nel AASSE
  3. ^ GAMES OF THE SMALL STATES OF EUROPE – 2017 SAN MARINO DATES CONFIRMED

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]