Giardino Dolat Abad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 31°54′13.39″N 54°21′05.13″E / 31.903719°N 54.351425°E31.903719; 54.351425

Flag of UNESCO.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Giardino Dolat Abad
(EN) Dolat Abad Garden
Bagh-e Dolat Abad (Yazd) 003.jpg
Tipo Culturale
Criterio i, ii, iii, iv, vi
Pericolo Non in pericolo
Riconosciuto dal 2011
Scheda UNESCO (EN) Scheda
(FR) Scheda

Il giardino Dolat Abad o Bagh-e Dolat Abad è un piccolo padiglione circondato da un giardino persiano sito a Yazd in Iran. Il giardino è inserito nella lista UNESCO come patrimonio dell'umanità.

L'edificio e il giardino vennero costruiti nel 1750 come residenza dello scià di Persia Karim Khan Zand. All'interno dell'edificio vi sono complesse decorazioni a graticcio e vetrate istoriate, ma ciò che lo rende famoso è soprattutto l'alto badgir che con i suoi 33 metri di altezza è la torre del vento più alta dell'Iran. La torre venne ricostruita dopo un crollo avvenuto negli anni 60 del novecento. La torre assolve ancora al ruolo di termoregolatore degli interni dell'edificio.

Tutt'intorno vi è un giardino persiano con delle fontane lungo il vialetto di accesso.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]