Giardino Eram

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giardino Eram
Eram 4.jpg
Vista del palazzo dal giardino
Ubicazione
StatoIran Iran
LocalitàShiraz
Caratteristiche
Tipogiardino persiano
Superficie0,127 km² e 0,705 km²
Realizzazione
ProprietarioUniversità di Shiraz
Mappa di localizzazione

Coordinate: 29°38′09″N 52°31′32″E / 29.635833°N 52.525556°E29.635833; 52.525556

UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
Giardino Eram
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Bagh-e Eram.jpg
TipoCulturale
Criterioi, ii, iii, iv, vi
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2011
Scheda UNESCO(EN) Eram Garden
(FR) Scheda

Il giardino Eram è un giardino persiano situato a Shiraz, in Iran.

Detto in persiano باغ ارم, Bāgh Eram, ossia "giardino del paradiso", è un vasto giardino concepito durante il XX secolo che ospita al suo interno un palazzo, costruito nell'era Qajar da Mirza Ibrahim Khan. Il complesso fu utilizzato dall'élite feudale e dai capi della provincia di Fars, poi divenne di proprietà dei reali dell'Iran.

Il complesso passò sotto la protezione dell'università di Shiraz durante il periodo di governo della Dinastia Pahlavi e fu utilizzato come scuola di Diritto, diretta da Arthur Pope e Richard Nelson Frye.

Ad oggi è di proprietà dell'università ed è aperto al pubblico come museo, protetto dall'Iranian Cultural Heritage Organization.

Oltre alla visita degli interni della casa Qavam è possibile visitare in piccolo museo con alcuni reperti.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]