Giancarlo Neri

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giancarlo Neri (Napoli, 1955) è uno scultore e artista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Napoli, nel 1978 si è trasferito a New York per giocare da calciatore professionista nei New York Apollo nell'American Soccer League. Dopo aver studiato pittura e scultura alla Arts Students League di New York nel 1980 lascia definitivamente il mondo del calcio e diventa artista a tempo pieno. Lavora tra Stati Uniti, Italia e Brasile anche se torna in Italia nel 1997. È noto soprattutto per l'opera Lo Scrittore, una scrivania con sedia gigante, alta 9 metri, esibita nel parco di Villa Ada di Roma e all'Hampstead Heath di Londra (ora installata nel Parco di Monza) e per l'installazione Massimo Silenzio, un tappeto di circa 10.000 lampade sferiche disposte sul terreno del Circo Massimo di Roma, e inaugurato il 6 settembre 2007, in occasione della Notte bianca di Roma. Attualmente vive a Roma e ha lo studio a Rio de Janeiro.

L'installazione Massimo Silenzio al Circo Massimo di Roma nel 2007
L'opera Lo Scrittore all'Hampstead Heath di Londra.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Installazioni e mostre[modifica | modifica wikitesto]

Sculture[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN90318358 · ISNI (EN0000 0000 7875 4460 · SBN IT\ICCU\RMSV\540841 · LCCN (ENno2006124282 · ULAN (EN500344890 · WorldCat Identities (ENno2006-124282